Minestre, minestroni, zuppe, consommè ed i brodini.....





Le Ricette dei Linker

  1. Minestra di Cipolle e Zucchine
  2. Minestrone di Legumi e Cereali
  3. Minestrone di Orzo e Fagioli(2 Versioni)
  4. Ribollita
  5. Zuppa di Sogliole alla Cantonese (Cucina Cinese)

Ultima Revisione:27/3/2000




[Homepage] [Guida alla consultazione] [Dosaggi] [Database] [Ringraziamenti] [Link]

[Indice delle Ricette per categorie] [Indice delle Ricette in ordine alfabetico]



M

Minestra di Cipolle e Zucchine
Ingredienti:
3 o 4 zucchini
cipolle
1 dado da brodo o sale
1 uovo
burro
parmigiano
pepe facoltativo
Tempo: Rapida Esecuzione: Facile

In una casseruola bassa le cipolle, tagliate finemente, ad appassire (coprite per non fare dorare). Unite gli zucchini, sempre tagliati fini, e lasciate cuocere coperto per 5 minuti circa aggiungendo dell'acqua se necessario, sempre per non farle dorare.
Aggiungete, ancora, acqua calda quanto basta per ottenere una minestra densa, il dado, e continuate la cottura.
Toglire dal fuoco, unire l'uovo battuto con il parmigiano, e se gradite un pò
di pepe. Servire calda.

Enrica Lavista

Inizio


Minestrone di Legumi e Cereali
Ingredienti:
tre pugni di riso integrale
due pugni di fave secche
tre pugni di farro
una cipolla tagliata a quarti
cubetti di pancetta
alloro
un pizzico di miscela provenzale (vi spiegheró)
1 chiodo di garofano
2 grani di pepe franti nel mortaio di porcellana
salvia
basilico secco (dà un pò di fresco)
Aggiunti nel piatto:
filo di olio extra vergine di oliva
peperoncino in polvere
polpa di olive (hmmmm...)
parmigiano grattugiato
niente altro...

Tempo: Lungo Esecuzione: Facile

Ho in casa un avanzo di minestra fatto ieri: ho fatto un mischio di riso integrale, farro, cipollaa e pancetta a cubetti
Il farro l'ho aggiunto negli ultimi tre quarti d'ora, mentre il resto lo avevo messo a freddo.
Avevo carenza di pezzetti di pomodoro, di sedano e carote, ma ora la mia voglia è di provare ciò aggiungendo verdure di stagione: siamo in inverno, cari, quindi
broccoli
cavoli
etc.

Vi invito, da buon ZAPPATERRA, a mangiare sano, economico, pieno di fibre.

Ciao a tutti

ZAPPATERRA

ps.:
dedicata a Maria Rita
ora scaldo l'avanzo, e mangio

Inizio


Minestrone di Orzo e Fagioli:
1 Versione
Ingredienti per 6 persone
fagioli secchi 250 gr
orzo perlato 250 gr
pancetta o lardo 100 gr
chicchi di granturco 50 gr
due salsicce
prezzemolo
3 patate
aglio, sale, pepe
Tempo: Lungo Esecuzione: Facile

Il giorno prima si mettono a bagno fagioli e mais. Si scolano, si versano in pentola, si unisce l'orzo, la pancetta tritata ed una manciata di prezzemolo ed uno o due spicchi di aglio.
Aggiungere 3 litri di acqua, sale, pepe e mettere sul fuoco. Dopo un'ora e mezza (se si è messo a bagno anchel'orzo ridurre di 40 minuti) aggiungere le patate a cubetti e le salsicce spezzettate; mandare per un'altra ora e mezza. Prima di servire lasciare riposare per circa 20 minuti.

Variante

Nella versione estiva si omettono i fagioli ed aggiunte patate per 1/2 kg, pomodoro e sedano, si leva il lardo o la pancetta e si usa olio di oliva. L'orzo deve essere comunque ben cotto.

Inizio


Minestrone Orzo e Fagioli:
2 Versione

Ingredienti per 6 persone
fagioli secchi 250 gr
orzo perlato 250 gr
pancetta 50 gr (oppure osso di prosciutto affumicato)
burro 30 gr
olio d'oliva, pepe.
cipolla, una costa di sedano, una o due carote, manciata di prezzemolo, qualche foglia di basilico,

Tempo: Lungo Esecuzione: Facile

Ammorbidire l'orzo per 24 ore; separati mettere a bagno anche i fagioli per una notte. Scolare, versare in pentola i fagioli, aggiungere 3 litri di acqua e dar fuoco alle polveri. Tritare la cipolla, sedano, carote, prezzemolo e basilico; soffriggere in un tegamino burro ed olio, unire le verdure, rosolarle bene ed aggingerle alla minestra che bolle; aggiungere alche la pancetta o l'osso di
prosciutto. Dopo due ore di lenta bollitura si sala e si pepa; far cuocere ancora per un'altr'ora, levare una parte dei fagioli e passarli al setaccio rimettendoli nella zuppa; aggiungere l'orzo scolato dell'acqua in cui era a bagno e far cuocere per altri 40 minuti. Servire ben caldo.

Organizziamoci...

***** ZAPPATERRA *****

Inizio


R

Ribollita
Ingredienti (per 4 persone):
300 g di fagioli già sgranati
1 osso di prosciutto
aglio
1 cipolla media
1 carota
1 costola di sedano
1 porro
1 rametto di rosmarino
un pezzo di peperoncino
olio d'oliva
pane (del tipo rustico) per accompagnare
sale e pepe

Tempo: Medio Esecuzione: Facile

Mettete in una pentola qualche cucchiaiata di olio e tutte le verdure tritate. Quando gli odori cominceranno a colorirsi aggiungete i fagioli (tenuti a bagno per una intera nottata) e l'osso di prosciutto. Coprite il tutto di acqua, condite con sale e pepe e fate cuocere a fuoco molto moderato per circa due ore. Trascorso questo tempo, togliete dalla pentola l'osso di prosciutto e passate al setaccio la metà dei fagioli, rimettendo il passato nella pentola.
In una padellina fate soffriggere con un bicchiere scarso di olio due spicchi di aglio. Quando l'aglio si sarà imbiondito, toglietelo e versate l'olio così aromatizzato nella zuppa.
Mescolate, fate scaldare ancora e poi distribuite la ribollita nelle scodelle guarnite di fette di pane abbrustolite. Servite facendo accompagnare la vivanda da abbondante parmigiano grattugiato.

Mario Bergami

Direi che qualcosa non va, visto che ci manca l'ingrediente principale: il cavolo nero !!!!!
Giuliano Boschi

Inizio


Z

Zuppa di Sogliole alla Cantonese
Per 4 persone: 400 g filetti di sogliola 1 l brodo di pollo (o di dado, ah, la vita...)
50 g riso semifino per minestre
3 costole di sedano bianco
2 cipolle medie
2 carote medie
3 scalogni
salsa di soia
marsala secco
olio d'oliva
pepe nero
Tempo: Lungo Esecuzione: Facile

Con questa ricetta non ti dirà certo che è sempre lo stesso modo di mangiare la sogliola :-)

Lavare e tagliare i filetti di sogliola in pezzi di circa 3 cm. Metterli in una terrina e coprirli con 1 cucchiaio di salsa di soia, 1 cucchiaio di marsala e 2 cucchiai d'olio; mescolare bene e lasciare marinare per 2 ore in luogo fresco (anche in frigo).Tagliare a cubetti il sedano e le carote, tritare finemente gli scalogni e le cipolle. Portare a bollore il brodo, aggiungere il riso, mescolare bene e far cuocere 10 minuti, unire le cipolle, il sedano le carote e condire con un pò di pepe macinato. Mescolare bene, far cuocere ancora per 5 minuti, aggiungere il pesce e far cuocere ancora qualche minuto (la ricetta parla di 10 minuti: a questo punto il riso avrebbe avuto circa 25 minuti di cottura, forse un po' troppi se il riso piace non stracotto. Se così fosse, ridurre la prima cottura).
Servire cospargendo sui piatti lo scalogno tritato.
Mai provata :-)

Raimondo