Incremento diffusione mondiale SPAM

21/02/13 – ore 15:30

Incremento diffusione mondiale SPAM

ATTENZIONE

Informiamo tutti gli utilizzatori dei servizi di posta elettronica che negli ultimi giorni si sta registrando, a livello mondiale, un significativo incremento dei messaggi di posta indesiderata (SPAM) con il conseguente aumento dei messaggi che riescono a “superare” i filtri deputati al controllo, alla segnalazione ed, eventualmente, al blocco di tali messaggi.

L’incremento dei messaggi che riescono ad eludere i filtri non è dovuto esclusivamente alla significativa crescita della numerosità in circolazione, ma anche all’impiego di nuovi espedienti messi in campo dai soggetti che generano i messaggi SPAM.

La situazione tornerà gradualmente alla normalità a man mano che i sistemi internazionali di controllo adegueranno progressivamente l’efficacia dei filtri.

Malware DNS

22/01/13 – ore 10:15

Malware DNS

Riceviamo indicazioni su un malware in grado di modificare i DNS nella configurazione del proprio computer dirottando i dispositivi infetti su indirizzi diversi da quelli desiderati e quindi capace di impedire la navigazione tramite la propria connessione.

Già a luglio 2012 si era verificato un attacco simile debellato dal Federal Bureau of Investigation (FBI), che di fatto ha spento la rete DNS parallela che era stata creata.

Chi ha il malware sul proprio PC, e non si è reso conto di essere stato infettato, non riesce più a navigare; anche nel caso di configurazione DHCP all’interno di una rete aziendale la configurazione generata dall’infezione impedisce l’accesso alla rete.

Per eliminare il problema è necessario verificare la correttezza delle impostazioni DNS del proprio Computer; i server DNS di MC-link sono:

DNS PRIMARIO 195.78.215.228
DNS SECONDARIO 195.78.223.228

E’ fortemente consigliata una verifica del proprio computer mediante l’impiego di opportuni software antivirus al fine di individuare ed eliminare il malware.

Aggiornamento piattaforma posta elettronica

14/12/12 – ore 12:05

Informiamo tutti gli utenti dei servizi di posta elettronica che mercoledì 19 dicembre, a partire dalle ore 21,00 e fino alle ore 23,00, saranno espletate alcune procedure di aggiornamento dei sistemi. Durante le attività sarà possibile registrare alcune temporanee disconnessioni dei client. In tal caso vi invitiamo a ritentare la connessione dopo alcuni minuti.

Le attività non coinvolgono il regolare flusso dei messaggi in entrata e in uscita, ma posso causare disconnessioni dell’applicazione utilizzata (Outlook, Thunderbird, Eudora, Windows Live Mail, ecc.) o blocchi nell’accesso tramite interfaccia Web (MailConnect o Mail 2.0). E’ consigliabile, quindi, conservare in locale eventuali messaggi in elaborazione.

Per qualsiasi necessità è possibile contattare il nostro Help Desk tecnico (/contatti/help-desk-tecnico).

Ci scusiamo per il momentaneo disagio, necessario per l’applicazione degli aggiornamenti previsti dal produttore utili al miglioramento delle performance del sistema.

Attacco Phishing

21/10/12 – ore 22:40

ATTENZIONE!!!

Nelle ultime ore stanno circolando in rete messaggi di posta elettronica contraffatti (phishing) indirizzati ai Clienti di MC-link contenenti oggetti del tipo:
[gn_list style=”check”]

  • Conto disattivazione
  • Conto manutenzione programmata
  • Network manutenzione programmata
  • Account Informazioni importanti

[/gn_list]
Nell’ipotesi che per curiosità o distrazione si risponda alla mail falsificata bisogna ovviamente ASTENERSI DALL’INSERIRE le proprie credenziali di autenticazione (codice e password).

MC-link è estranea all’invio di questa mail e non richiede mai in messaggi di posta elettronica l’introduzione per alcun motivo delle credenziali di accesso (codice e password) ai propri servizi.

Invitiamo gli utenti che ricevessero comunicazioni in tal senso, solo apparentemente inviate dai nostri servizi di assistenza (c.d. messaggi di “phishing”), a non seguirne le istruzioni e ad inoltrare l’intero messaggio all’indirizzo phishing@mclink.it.

Malware DNSChanger

11/07/12 – ore 11:00

Malware DNSChanger

Da alcuni mesi è in circolazione un malware chiamato DNSChanger e nel mondo milioni di computer sono stati infettati. DNSChanger modifica i DNS nella configurazione del proprio computer dirottando i dispositivi infetti su una vera e propria rete DNS parallela creata appositamente dagli hacker.

Il 9 luglio 2012 il Federal Bureau of Investigation (FBI) è intervenuto ed ha spento definitivamente la rete DNS parallela, di conseguenza chi ha ancora il malware sul proprio PC, e non si era reso conto di essere stato infettato, ha ora la sensazione di non riuscire più a navigare, poiché la configurazione generata dall’infezione non ha più i riferimenti per l’accesso alla rete.

Per eliminare il problema è necessario verificare la correttezza delle impostazioni DNS del proprio Computer; i server DNS di MC-link (peraltro riportati all’indirizzo /assistenza/) sono:

DNS PRIMARIO 195.78.215.228
DNS SECONDARIO 195.78.223.228

 

E’ fortemente consigliata una verifica del proprio computer mediante l’impiego di opportuni software antivirus al fine di individuare ed eliminare il malware.

Manutenzione Portale VoIP

02/07/12 – ore 12:30

AGGIORNAMENTO – 03/07/12 – ore 15:00

ATTENZIONE!!!

Informiamo la gentile clientela che per improrogabili attività di manutenzione e aggiornamento del portale di gestione dei servizi voce, esso non è momentaneamente raggiungibile.

A partire dalle 17.00 del 03/07/2012 le attività di manutenzione si estenderanno anche ad altri strumenti di gestione.

Tali attività non influiscono sul normale esercizio dei servizi che restano attivi e perfettamente utilizzabili.

Ci scusiamo per il momentaneo disagio.

Manutenzione piattaforma servizi di telefonia

08/06/12 – ore 11:45

ATTENZIONE!!!

Informiamo la gentile clientela che nella notte tra sabato 9 e domenica 10 giugno, a partire da mezzanotte e per circa un’ora, saranno svolte inderogabili attività di manutenzione e aggiornamento dell’infrastruttura di rete telefonica.

Tali attività potrebbero generare momentanei disservizi. Nel caso fosse necessario contattare i servizi di emergenza (112, 113, 118, ecc.) consigliamo fortemente l’utilizzo del telefono cellulare.

Nel caso in cui i clienti dovessero rilevare un disservizio prolungato oltre l’orario indicato, suggeriamo il riavvio degli apparati di connessione (Router, Modem, Centralino, vanno spenti e riaccesi).

Interruzioni energia elettrica

01/06/12 – ore 09:45

ATTENZIONE!!!

Lunedì 4 giugno, per un intervento di manutenzione operato dal gestore della rete elettrica, a partire approssimativamente dalle ore 10:30 e per circa un’ora, il centralino e l’Help Desk di MC-link potranno risultare a tratti non raggiungibili.

Ci scusiamo per il breve inconveniente, peraltro non dipendente dalla nostra volontà.

Indisponibilità HelpDesk

06/04/12 – ore 12:20

ATTENZIONE!!!

Avvertiamo la gentile clientela che a partire dalle ore 13.00 di oggi 6 aprile 2012, per motivi tecnici di manutenzione straordinaria, il numero del nostro centralino e tutti i numeri di supporto tecnico, non saranno raggiungibili per alcune ore.

Per richieste urgenti è possibile inviare un Fax al numero 0662275154 oppure inviare una e-mail all’indirizzo assistenza@mclink.it.

Ci scusiamo per il disagio.

Attacco Phishing

20/01/12 – ore 11:40

ATTENZIONE!!!

Nelle ultime ore stanno circolando in rete messaggi di posta elettronica contraffatti (phishing) indirizzati ai Clienti di MC-link nei quali si richiedono password e codici di autenticazione per l’accesso ai servizi di posta elettronica.

Il testo dei messaggi contraffatti è facilmente identificabile grazie a evidenti errori di forma e sintassi, oltre che per un riferimento alla capienza della mail (20 GB) evidentemente dissimile dallo spazio messo a disposizione da MC-link per le proprie caselle di posta elettronica.

Nell’ipotesi che per curiosità o distrazione si risponda alla mail falsificata bisogna ovviamente ASTENERSI DALL’INSERIRE le proprie credenziali di autenticazione (codice e password).

MC-link è estranea all’invio di questa mail e non richiede mai in messaggi di posta elettronica l’introduzione per alcun motivo delle credenziali di accesso (codice e password) ai propri servizi.

Invitiamo gli utenti che ricevessero comunicazioni in tal senso, solo apparentemente inviate dai nostri servizi di assistenza (c.d. messaggi di “phishing”), a non seguirne le istruzioni e ad inoltrare l’intero messaggio all’indirizzo phishing@mclink.it.