Servizio di posta elettronica sincronizzata

MC-link offre le soluzioni avanzate di posta elettronica Mailconnect e Mail.2, che consentono di sincronizzare e condividere la posta elettronica su ogni computer e smartphone utilizzato. In particolare la soluzione Mail.2, oltre a sincronizzare su tutti i dispositivi i messaggi inviati e ricevuti, permette di sincronizzare e condividere anche l’agenda e la rubrica e, mediante una specifica opzione, di attivare la ricezione della posta elettronica sugli smartphone in modalità “Push-Mail” a costi concorrenziali con quelli di concorrenti blasonati e particolarmente convenienti rispetto all’offerta degli operatori mobili.

Le funzionalità collaborative di Mail.2 favoriscono la collaborazione sul lavoro mediante aree condivise e gestite mediante una lista di controllo degli accessi definita dall’utente.

In tal modo i colleghi di lavoro possono condividere documenti e informazioni, gestire elenchi di dati correlati e mantenersi reciprocamente aggiornati sullo stato di un progetto specifico.

Lo spazio disponibile è di 2 GByte che possono essere assegnati facilmente, in qualsiasi momento ed in qualsiasi percentuale, alla memorizzazione dei messaggi di posta elettronica e di file (come in un disco virtuale). Questa caratteristica permette di memorizzare i file di dimensioni inadatte alla spedizione via posta elettronica e di inviare via mail un puntatore che permetta di effettuarne il download senza intasare la casella di posta elettronica.

Infine, a integrazione delle caratteristiche collaborative elencate, Mail.2 offre anche un sistema di messaggistica istantanea, disponibile direttamente in uno specifico client webmail dedicato, e compatibile con i protocolli SIP simple e Jabber.

Tra le numerose caratteristiche dei servizi di posta elettronica figurano:

  • Sincronizzazione delle cartelle di posta (inviata, ricevuta, cancellata, bozze) su tutti i dispositivi impiegati;
  • Possibilità di gestione sincronizzata di calendario e rubrica;
  • Condivisione delle risorse mediante lista di controllo degli accessi;
  • Gestione on-line delle risorse per la condivisone dei documenti;
  • Gestione allegati di grandi dimensioni mediante download effettuato da puntatori inseriti nella mail;
  • Modalità Push per la ricezione delle mail in tempo reale sugli smartphone.