VPN IP MPLS

MC-link - upgrade VPN IP MPLS

Nel momento in cui si vogliono collegare tra loro, in modo sicuro, due o più filiali della stessa azienda, è necessario prevedere una connessione che possa garantire la sicurezza dei dati trasferiti da una sede all’altra. La soluzione ideale trova il nome di VPN (o rete privata virtuale).

Le soluzioni VPN MC-link sono offerte con una duplice modalità di implementazione: accanto alle soluzioni VPN IP-SEC tradizionali MC-link affianca le soluzioni VPN IP MPLS, adatte a soddisfare le esigenze di connettività multisede.

MPLS è il protocollo costituito a partire dal 1997 in ambito IETF (Internet Engeneering Task Force) un gruppo di lavoro ad hoc con l’obiettivo di armonizzare ed integrare varie soluzioni proprietarie per la realizzazione di reti dati private virtuali sicure, affidabili, che soddisfino le diverse esigenze e tipologie di accesso e soprattutto che siano facili da gestire.

Con MPLS viene introdotto il concetto di “label”, secondo il quale è possibile associare sia informazioni di routing che di servizio ai pacchetti che attraversano una rete. Le funzioni tradizionali di classificazione, processing e filtering del traffico vengono relegate al punto di ingresso alla rete MPLS, sul backbone invece i nodi di rete effettuano il forwarding dei pacchetti basandosi sulle informazioni contenute nella label.

Ciò consente di ridurre notevolmente la complessità della rete introducendo un livello di flessibilità e prestazioni molto elevate.

Il traffico delle VPN MPLS dei clienti è sicuro in quanto isolato, i dati viaggiano seguendo il percorso ottimale più breve attraverso il backbone MC-link con la possibilità di dare priorità al traffico di importanza critica come ad esempio voce e video.