MC-link si aggiudica la gara per l’acquisizione di BiG TLC, società che opera nel settore delle telecomunicazioni nella Provincia di Bergamo

Roma, 24 maggio 2016

MC-link, società quotata sul mercato AIM Italia organizzato e gestito da Borsa Italiana, tra gli operatori di riferimento nel mercato italiano delle comunicazioni elettroniche e, più specificamente, nei segmenti della trasmissione dati, telefonia, accesso ad Internet, servizi di data Center e Cloud, si è aggiudicata in via provvisoria la gara per l’acquisizione della società BIG TLC, società operante nel settore TLC con sede a Bergamo.

“L’operazione di acquisizione di BiG TLC assume una valenza strategica grazie alle sinergie commerciali e alla potenziale ottimizzazione dei costi industriali; l’obiettivo è quello di espandere la nostra proposta di servizi di rete in fibra e wireless”, ha spiegato Cesare Veneziani, Amministratore Delegato di MC-link. “L’operazione, una volta finalizzata, permetterà di ampliare l’offerta sul territorio nazionale per l’ulteriore sviluppo della nostra base clienti attraverso una società fortemente radicata sul proprio territorio di origine e caratterizzata da una struttura snella ed efficiente.”

BiG TLC è controllata al 100% da BiG Fibra, il cui unico socio è la Provincia di Bergamo. BiG TLC al 31 dicembre 2015 ha registrato ricavi per Euro 4,3 milioni con un EBITDA di Euro 0,76 milioni e Utile netto di Euro 0,26 milioni. La Società ha posizione finanziaria netta neutra.

BiG TLC ha i diritti per l’utilizzo esclusivo della rete di circa 540 Km di BiG Fibra che si estende sull’intera Provincia di Bergamo con un POP in 94 comuni della Provincia di Bergamo e 67 siti HiperLAN.

MC-link punta a realizzare importanti sinergie commerciali che permetteranno a BiG TLC di estendere la propria offerta a tutto il territorio nazionale e avviare un’attività di upselling sull’attuale clientela top, nonchè realizzare significative ottimizzazioni di costo.

L’offerta avanzata da MC-link è pari a Euro 2,050 milioni. Il bando di gara prevede che l’aggiudicazione definitiva sia comunicata ufficialmente in un secondo tempo e che la stipula del contratto avvenga, previa accettazione definitiva dell’offerta da parte di BiG fibra, tra 35 e 60 giorni dalla data di aggiudicazione definitiva.

MC-link, con sede a Roma, Milano e Trento per un totale di circa 150 dipendenti, è tra i principali operatori italiani nel settore delle telecomunicazioni elettroniche e digitali. Fondata nel 1999 con l’acquisizione del ramo d’azienda dall’editore Technimedia, MC-link dispone di 3 data center ed è presente sull’intero territorio nazionale con una rete basata sull’innovativa tecnologia Carrier Ethernet che consente di offrire accessi in rame e in fibra ottica dalle caratteristiche superiori. MC-link si rivolge all’utenza Executive, Small & Medium Enterprise e SOHO con la fornitura di servizi dati, accessi ad internet a banda larga (ADSL, HDSL e SHDSL) e ultralarga (FTTCab eFibra Ottica), servizi di telefonia, servizi di hosting e di housing e un portafoglio di servizi gestiti, tra cui le soluzioni VPN (Virtual Private Network) per aziende multisede, servizi di sicurezza (firewall), servizi di data center in modalita cloud e di disaster recovery geografico. Grazie anche alla partnership con Dedagroup, tra i principali azionisti, MC-link è la prima realtà italiana in grado di proporre la filiera completa di soluzioni per lo sviluppo del Cloud Computing per il mondo delle imprese: dallo sviluppo dei servizi e delle applicazioni, alle infrastrutture virtuali e di datacenter, fino all’integrazione con la rete aziendale. Quotata sul mercato AIM Italia dal febbraio 2013, MC-link nel 2015 ha realizzato a livello di consolidato un valore della produzione pari a 38,8 milioni di euro e un EBITDA margin del 21%.

ico_pdf Scarica il comunicato