MC-link, in partnership con Microsoft, presenta VoiceNet, la nuova offerta Internet e Voce per Small Business e Professionisti.

In qualità di Cloud Solution Provider Tier1 di Microsoft, MC-link propone  le nuove soluzioni con la suite di servizi Office 365.

Roma, 16 dicembre 2016

MC-link, società quotata sul mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana, tra gli operatori di riferimento nel mercato italiano delle comunicazioni elettroniche e, più specificamente, nei segmenti della trasmissione dati, telefonia, accesso ad Internet, servizi di data Center e Cloud, lancia VoiceNet, le nuove soluzioni Internet + Voce con cui si propone alla clientela di professionisti e PMI in qualità di Cloud Service Provider (CSP) e partner Tier1 di Microsoft, il più alto livello di affiliazione alla multinazionale statunitense. Le nuove soluzioni VoiceNet utilizzano le più recenti tecnologie disponibili, semplici nella gestione e nella configurazione, convenienti, e per i primi 6 mesi, in occasione del lancio, corredate in PROMO dai servizi Office 365.

Office 365 è la più aggiornata suite di servizi realizzata da Microsoft che garantisce ai clienti un elevato aumento della produttività grazie all’uso di tecnologie abilitanti in Cloud, nelle quali MC link continuerà a investire nell’ottica di una sempre maggiore integrazione con l’offerta public cloud di Microsoft.

Cesare Veneziani, Amministratore Delegato del Gruppo, ha così dichiarato:

“Siamo molto lieti di rafforzare la partnership con Microsoft per il lancio della nuova offerta congiunta rivolta al mercato business. Riteniamo che l’integrazione e la stretta complementarietà dei servizi di connettività, voce e cloud, che offriamo integrandola in un prodotto come Office 365, possa rappresentare una importante opportunità di crescita sul nostro segmento di riferimento anche grazie all’ampia penetrazione di mercato conquistata dal prodotto Microsoft che presenta caratteristiche particolarmente adatte alle nuove esigenze professionali”.

La nuova offerta è stata creata su misura per soddisfare le esigenze di connettività e voce delle PMI e dei professionisti. L’impianto di riferimento per la connettività, compatibilmente con la copertura, sarà sempre in Fibra fino a 30/3 Mbps, con opzione fino a 100 Mbps. Il traffico voce, incluso nel canone della soluzione, prevede traffico illimitato per le chiamate verso il fisso ed il mobile nazionale, con soli limiti antifrode.

MC-link, con sede a Roma, Milano e Trento per un totale di circa 150 dipendenti, è tra i principali operatori italiani nel settore delle telecomunicazioni elettroniche e digitali. Fondata nel 1999 con l’acquisizione del ramo d’azienda dall’editore Technimedia, MC-link dispone di 3 data center ed è presente sull’intero territorio nazionale con una rete basata sull’innovativa tecnologia Carrier Ethernet che consente di offrire accessi in rame e in fibra ottica dalle caratteristiche superiori. MC-link si rivolge all’utenza Executive, Small & Medium Enterprise e SOHO con la fornitura di servizi dati, accessi ad internet a banda larga (ADSL, HDSL e SHDSL) e ultralarga (FTTCab e Fibra Ottica), servizi di telefonia, servizi di hosting e di housing e un portafoglio di servizi gestiti, tra cui le soluzioni VPN (Virtual Private Network) per aziende multisede, servizi di sicurezza (firewall), servizi di data center in modalità cloud e di disaster recovery geografico. Grazie anche alla partnership con Dedagroup, tra i principali azionisti, MC-link è la prima realtà italiana in grado di proporre la filiera completa di soluzioni per lo sviluppo del Cloud Computing per il mondo delle imprese: dallo sviluppo dei servizi e delle applicazioni, alle infrastrutture virtuali e di datacenter, fino all’integrazione con la rete aziendale. Quotata sul mercato AIM Italia dal febbraio 2013, MC-link nel 2015 ha realizzato a livello di consolidato un valore della produzione pari a 38,8 milioni di euro e un EBITDA margin del 21%.

ico_pdf Scarica il comunicato