MC-link, 2i Fiber rileva il 93,789% del capitale

o

Roma, 29 settembre 2017 – 2i Fiber acquisisce il controllo del 93,789% di MC-link, in seguito al perfezionamento dell’acquisizione dell’89,81% del capitale della società dai soci preesistenti e della compravendita di ulteriori 128.640 azioni ordinarie, pari al 3,98% del capitale sociale.

Dopo il perfezionamento dell’acquisizione, 2i Fiber lancerà un’OPA sulle restanti azioni ordinarie di MC-link in circolazione.

L’assemblea dei soci di MC-link, inoltre, ha deliberato la nomina del nuovo CDA, in ragione dei mutati assetti proprietari.

Il nuovo Consiglio è composto da Alberto Trondoli (Presidente), Mauro Maia (Amministratore Delegato), Rita Ciccone, Alessandra Moiana, Mauro Miglio, Matteo Ambroggio e Luca Scano.

MC-link ha chiuso il primo semestre 2017 con un valore della produzione pari a 21,5 milioni di euro, in salita del 12% rispetto ai 19,2 milioni di euro dello stesso periodo del 2016.

Il risultato netto è stato pari a 0,1 milioni, sulla stessa linea dell’anno precedente.

La crescita dei volumi di business è trainata dalla componente di ricavi per servizi a canone, che aumentano da 16,8 milioni a 19,4 milioni (+16%).

La crescita dei ricavi per servizi a canone indica un incremento del valore della base clienti del gruppo, ottenuto grazie sia alla costante acquisizione di nuovi ordini, sia alla crescita per linee esterne.

Per quanto riguarda l’EBITDA è pari a 4,0 milioni (3,7 mln al 30 giugno 2016) con margine del 18,6%. L’EBIT è pari a 1,0 milione (0,9 milioni al 30 giugno 2016).

 

  Segui il link alla “Procedura di Obbligo di Acquisto”