* INFORM *

INFORM - N. 246 - 24 dicembre 2003

Riunione alla Farnesina sulla sicurezza dei lavoratori italiani all'estero

ROMA - Il Ministero degli Affari Esteri ha promosso una riunione di coordinamento con i rappresentanti delle principali imprese italiane operanti all'estero per l'esame dei problemi relativi alla sicurezza dei lavoratori italiani all'estero.

Nel corso della riunione, svoltasi nei giorni scorsi presso l'Unità di crisi, è stata espressa la volontà di accrescere la collaborazione tra la Farnesina e le imprese che impiegano lavoratori italiani all’estero, sia nello scambio di informazioni sia nella predisposizione di piani di emergenza. Per quanto riguarda i paesi considerati a rischio, le aziende sono state invitate a fornire sistematicamente nominativi e recapiti del proprio personale impegnato all’estero, per permettere ad ambasciate e consolati di disporre di dati sempre aggiornati sulla presenza di lavoratori italiani nei rispettivi paesi.

Per maggiori informazioni in merito alla sicurezza dei lavoratori italiani all’estero è possibile prendere contatto con l’Unità di crisi della Farnesina (numeri di telefono: 06-36225 e 06-36915551; numero di fax: 06-36913858; indirizzo e-mail: unita.crisi@esteri.it). (Inform)


Vai a: