* INFORM *

INFORM - N. 244 - 22 dicembre 2003

Conclusa con successo in Brasile la settimana di iniziative UIL

SAN PAOLO - Sono stati tre i momenti principali della Settimana di iniziative della UIL a San Paolo del Brasile, che ha visto la partecipazione di una delegazione venuta dall’Italia, composta dal Segretario generale della UILP Miniati, dai Vice Presidenti dell’ITAL Castellengo e Gatti, dal Segretario regionale UIL Sardegna Mereu e da altri sindacalisti ed esponenti del Patronato.

Innanzitutto l’inaugurazione a San Paolo del "Centro Servizi UIL Brasile", alla presenza di una folta rappresentanza della nostra comunità, del Console Generale Bertinetto, del Presidente della Camera di Commercio italo-brasiliana Pollastri e del Presidente del Comites Pieroni; in secondo luogo la presentazione ufficiale del nuovo progetto "Ponte Brasilitalia" che prevede l’inaugurazione a giugno nel quartiere di Rio Pequeno di un nuovo ed attrezzato centro educativo polivalente destinato alla comunità povera della favela di Villa Dalva; infine la partecipazione alla "Fiera della Natività", organizzata dall’arcidiocesi di San Paolo, dove – attraverso uno stand di 150 mq. la UIL ha presentato le sue varie entità presenti in Brasile (Ital, Uim, Caaf, Progetto Sud, Istituto Suffredini e Ponte Brasilitalia).

Nel corso della settimana la delegazione ha avuto incontri con autorevoli esponenti della collettività italiana e delle istituzioni brasiliane. Il progetto "Ponte Brasilitalia" è stato presentato dagli architetti italiani dello studio "GAP" al Cardinale di San Paolo, Claudio Hummes, all’Assessore ai Servizi Sociali del Comune Ataiza Sposati, ed al Console Generale aggiunto Luigi Estero. L’iniziativa entrerà ufficialmente nell’ambito degli eventi organizzati per i 450 anni di San Paolo, ed il nostro Consolato la considererà il contributo "italiano" sul versante dell’inclusione sociale al centenario.

Nel corso della settimana il Vice Presidente dell’ITAL-UIL Gatti ha avuto modo di visitare, a Rio de Janeiro, l’ultimo ufficio del patronato inaugurato quest’anno in Brasile ed ha avuto altresì contatti con i dirigenti locali della UIM e con il Presidente del Sindacato dei dipendenti del commercio. (Inform)


Vai a: