* INFORM *

INFORM - N. 231 - 5 dicembre 2003

Grenchen, Svizzera: inaugurata la sede de "Il Circolo"

GRENCHEN - La comunità siciliana di Grenchen, che nel mese di maggio scorso aveva costituito la Associazione "Il Circolo" aderente a "Sicilia Mondo", ha realizzato il sogno di avere una sede confortevole e bella dove potersi incontrare ed invitare gli altri.

Il solenne taglio del nastro è stato effettuato congiuntamente dal Presidente della Provincia di Catania, l’europarlamentare Raffaele Lombardo, dal Sindaco di Grenchen Boris Banga e dal Console Generale d’Italia a Basilea Antonio Mescolini con accanto il Vice Presidente di "Sicilia Mondo" Paolo Russitto ed il Vice Sindaco di Militello Val Catania Giuseppe Astorina, alla presenza di oltre 500 persone tra soci invitati e rappresentanti delle Istituzioni e della società di Grenchen.

Tra le personalità presenti citiamo i fondatori del "Il Circolo" Salvatore Caizza, Santo Partenope e Nello Sciré, nonché il Consigliere Provinciale Enzo Oliva, il Segretario del Comune di Grenchen Francois Scheidegger, il Direttore delle Scuole Erwin Egli, la Responsabile del Comitato Genitori Maria Sasso, la signorina Stephanie Born, il rappresentante della A.V.IS. ed altri.

Alla manifestazione erano presenti, altresì, Emidio Bulla, Direttore de "L’Eco", il settimanale "Grenchner Stadt Anzeiger" e numerosi giornalisti e corrispondenti delle testate del cantone.

La festosa manifestazione si è svolta sotto la regia intelligente di Paolo Russitto, conosciutissimo per i 18 anni di emigrato a Grenchen, che ha portato il messaggio di saluto del Presidente di "Sicilia Mondo" Avv. Domenico Azzia, impegnato in altra manifestazione.

Ospite d’onore della serata è stato l’europarlamentare Raffaele Lombardo che si è complimentato con gli organizzatori dichiarando tutta la sua disponibilità per la realizzazione di un progetto di scambi e di interazione culturale ed economica con la Sicilia, con la raccomandazione di coinvolgere i giovani per rinsaldare i vincoli della comune identità italiana e siciliana. (Inform)


Vai a: