* INFORM *

INFORM - N. 230 - 4 dicembre 2003

Ciampi: Il "made in Italy" è il marchio più forte del mondo

ROMA - "I miei viaggi in Italia - con i sorprendenti esempi di vitalità, di inventiva, di flessibilità che trovo in ogni provincia - non mi consentono di condividere quella retorica del declino che sta diffondendosi e che rischia di fiaccare le nostre capacità, la nostra volontà di reagire". Lo ha detto il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi intervenendo, al Palazzo del Quirinale, alla cerimonia di consegna dei Premi "Leonardo" e dei Premi "Leonardo Qualità Italia".

"Ora è il momento di guardare - ha continuato Ciampi - con spirito imprenditoriale ai Paesi europei dell'allargamento e ai Paesi candidati. Mercati importanti, come Romania, Bulgaria, Ungheria, Polonia, per di più a noi legati da un vincolo culturale antico, da una simpatia umana attendono una maggiore presenza per ospitare iniziative imprenditoriali, offrendo facilità di installazione e risorse umane ben preparate. Made in Italy ,fatto in Italia, è il marchio più forte del mondo. Recenti ricerche, anche da voi condotte, lo dimostrano con chiarezza".

"Per sostenere il made in Italy nel mondo - ha concluso il Presidente della Repubblica - bisogna saper conservare anche e in primo luogo il consumatore italiano, che deve scegliere con convinzione ed essere orgoglioso di acquistare un prodotto italiano. La sua consapevole scelta di acquisto di un prodotto italiano sarà anche un contributo al rafforzamento del marchio Italia nel mondo". (Inform)


Vai a: