* INFORM *

INFORM - N. 227 - 1 dicembre 2003

Rischio attentati a Buenos Aires. Tremaglia forse costretto ad annullare il viaggio in Argentina

ROMA - Il Ministro per gli Italiani nel mondo Mirko Tremaglia, che dovrebbe recarsi in Argentina dal 7 al 15 dicembre, sarà forse costretto a sospendere il viaggio. Tremaglia sembra molto irritato per il contrattempo e vorrebbe evitare l’annullamento della visita cui tiene tanto.

Le autorità argentine, come ha pubblicato il "Clarin" di Buenos Aires, temono possibili attentati di matrice islamica nella capitale ed hanno rafforzato la vigilanza: a rischio sarebbero in particolare alcune Ambasciate, tra cui quella italiana. Buenos Aires è già stata colpita negli anni ’90 da due attentati terroristici contro l’Ambasciata di Israele ed un’associazione ebraica che provocarono oltre cento morti.

Anche in assenza di minacce precise, l’allarme terrorismo si sta infatti diffondendo in tutto il mondo. Il Governo di Buenos Aires ha preso misure eccezionali di prevenzione ed anche l’Ambasciata italiana è stata "blindata". (Inform)


Vai a: