* INFORM *

INFORM - N. 220 - 20 novembre 2003

Immigrazione, mercato del lavoro e integrazione: Zanon illustra ai rappresentanti dell’UE il "modello veneto"

VENEZIA - L’Assessore ai flussi migratori e alla sicurezza della Regione Veneto Raffaele Zanon ha partecipato a Villa Erba di Cernobbio (Como) al seminario "Immigrazione: mercato del lavoro e integrazione" organizzato dal Ministero del Lavoro e dalla Commissione europea. Zanon ha illustrato al ministro del Welfare Roberto Maroni e ai rappresentanti dei Paesi aderenti all’Unione Europea il modello veneto per la gestione delle politiche dell’immigrazione e dei processi di integrazione.

"La Regione Veneto, proprio d’intesa con il Governo, è stata la prima regione in Italia a strutturare le proprie iniziative in materia, secondo quanto prevede la legge Bossi-Fini, per promuovere l’inserimento socio-lavorativo degli immigrati regolari presenti nel territorio regionale - ha rilevato Zanon -. L’esigenza che caratterizza tutte le azioni del Veneto è di coniugare la grande richiesta di manodopera immigrata con la garanzia del rispetto delle leggi e dell’ordine pubblico.

In questo senso siamo passati, con la collaborazione del Ministero del Lavoro, dall’emergenza alla gestione delle politiche dell’immigrazione, iniziata con il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati, dagli enti locali alle categorie lavorative e sindacali, dal terzo settore alle associazioni di immigrati, presenti al tavolo unico per l’immigrazione.

L’obiettivo - ha precisato l’esponente del governo veneto - è quello di attivare percorsi di apprendimento linguistico, corsi di formazione, attività coordinate e concertate per il reperimento degli alloggi, sino ad attività formative destinate alle collettività di immigrati, finalizzate a consentire l’auto-organizzazione delle collettività stesse sulla base della conoscenza del sistema veneto.

Se in altre regioni d’Italia le istituzioni vanno ancora al traino - ha concluso Zanon - nel Veneto è l’istituzione a fungere da locomotiva". (Inform)


Vai a: