* INFORM *

INFORM - N. 216 - 14 novembre 2003

Il cordoglio del Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo

ROMA - Il Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo (CTIM), la libera associazione che riunisce lavoratori italiani residenti in Patria ed emigrati all’estero e cittadini di origine italiana, unito in una sola voce a tutti i connazionali italiani nel mondo, esprime i sensi del suo profondo cordoglio e di partecipazione al dolore dei familiari delle vittime, militari e civili, per il vile attentato terroristico di Nassirya, in Iraq.

Nel condannare l’orrendo attentato, il CTIM ribadisce il massimo sostegno alle nostre Forze Armate in missione di pace presenti nelle aree internazionali a rischio. Il CTIM si schiera insieme al Capo dello Stato, Carlo Azeglio Ciampi, nel dichiarare che non sarà data tregua al terrorismo e, in particolare, ai responsabili di questo attentato, sottolineando l’esigenza che le nostre Forze Armate proseguano nel loro encomiabile lavoro mirato a garantire stabilità e pace nel mondo. (Inform)


Vai a: