* INFORM *

INFORM - N. 214 - 12 novembre 2003

Il programma della visita di Ciampi negli Stati Uniti

ROMA -– Il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi si è recato in visita negli Stati Uniti d'America. E’ arrivato a Washington nel pomeriggio del 12 novembre: è possibile che il programma della visita subisca qualche mutamento in relazione al grave attentato che ha colpito la missione militare italiana in Iraq. "Oggi per l'Italia - ha detto Ciampi all’arrivo - è un giorno di lutto. Gli italiani sono stretti attorno alle loro Forze Armate, alle famiglie dei caduti".

Dopo essersi incontrato in serata con il Vice Presidente americano Cheney e con il Segretario di Stato Colin Powell, giovedì 13 il Presidente Ciampi avrà un colloquio con il Presidente della Federal Reserve, Alan Greespan. Successivamente nella sede dell'Organizzazione degli Stati Americani pronuncerà un discorso, dopo avere incontrato l'Ambasciatore Luigi Einaudi, Segretario Generale Aggiunto, e l'Ambasciatore dell'Honduras, Salvador Rodezno Fuentes, Presidente di turno del Consiglio Permanente degli Stati Membri dell'Organizzazione. Al termine il Presidente Ciampi visiterà le sale italiane della "National Gallery". Nel pomeriggio, dopo un colloquio con il Presidente e con gli esponenti della Banca Mondiale e del Fondo Monetario internazionale il Capo dello Stato incontrerà il personale italiano delle Istituzioni Finanziarie Internazionali.

Venerdì 14 novembre il Presidente della Repubblica Italiana dopo la deposizione di una corona di fiori al Monumento al Milite Ignoto nel Cimitero di Arlington, si recherà alla Casa Bianca per incontrare il Presidente degli Stati Uniti, George W. Bush. Nel pomeriggio visiterà l'Ambasciata d'Italia e successivamente si trasferirà a New York.

Sabato 15 novembre il Presidente Ciampi si recherà all'"Italian Academy", dove dopo l'incontro con il Presidente della Columbia University e con il Direttore dell'Academy pronuncerà un discorso. Al termine si trasferirà al Consolato Generale d'Italia per incontrare i rappresentanti del Comitato Organizzatore delle cerimonie commemorative della tragedia mineraria di Monongah e i Sindaci di alcuni dei centri d'origine delle vittime. Nella serata il Presidente Ciampi parteciperà a un pranzo offerto in suo onore dalle istituzioni più rappresentative della comunità italo-americana.

Domenica 16 novembre il Presidente della Repubblica si recherà a Ground Zero, per rendere omaggio alle vittime degli attentati dell'11 settembre 2001.

Lunedì 17 novembre, il Presidente Ciampi parteciperà, nella sede dell'Organizzazioni delle Nazioni Unite, alla cerimonia di consegna del F.D. Roosevelt International Disability Award. Seguirà una colazione offerta dal Foreign Policy Association in onore del Presidente della Repubblica italiana.

Martedì 18 novembre il Presidente Ciampi prenderà parte ad una seduta del Consiglio di Sicurezza dell'Onu, al termine sono previsti colloqui con il Presidente dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite e con il Segretario Generale delle Nazioni Unite Kofi Annan. Nel pomeriggio Ciampi partirà per l'Italia. (Inform)


Vai a: