* INFORM *

INFORM - N. 214 - 12 novembre 2003

Dino Nardi (CGIE): "profondo dolore anche tra gli emigrati per i militari italiani uccisi"

ZURIGO - "Sicuro di interpretare anche i sentimenti di tutti gli emigrati e delle comunità italiane all’estero, esprimo il più profondo cordoglio ai familiari dei militari caduti nell’espletamento del loro dovere, vittime anch’essi di un’ennesima azione terroristica di questa ormai quotidiana tragedia irakena".

Lo ha dichiarato Dino Nardi, Presidente della Commissione Sicurezza e Tutela Sociale del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero. (Inform)


Vai a: