* INFORM *

INFORM - N. 203 - 28 ottobre 2003

Ciampi alla Commissione Affari Esteri e Difesa del Parlamento Europeo: "L'Europa diventi una protagonista nella politica internazionale"

ROMA -"L'Unione Europea attraversa una fase cruciale per il nostro futuro. Il nostro obiettivo improcrastinabile deve essere quello di varare riforme istituzionali capaci di assicurare governabilità ad un'Unione ampliata". Lo ha detto il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi incontrando al Palazzo del Quirinale il Presidente della Commissione Affari Esteri e Difesa del Parlamento Europeo Elmar Brok. "Solo una forte coesione interna potrà sorreggere un'efficace azione esterna dell'Unione, dare sostanza e credibilità alla PESC, e creare le premesse per uno sviluppo autentico della politica di difesa europea. Come Ella ha detto, gli eventi recenti debbono spingerci a che l'Europa diventi un protagonista nella politica internazionale".

"Nelle prossime settimane - ha concluso il Presidente Ciampi - lottiamo insieme con ogni nostra forza perché la Costituzione Europea veda la luce e si possa avere una Unione ampliata, efficiente, operativa, governabile, che dia fiducia a tutti i suoi cittadini. Mi auguro in particolare che i sei Paesi fondatori, che sono i testimoni di come e con quale spirito fin dall'inizio si è creata e formata la costruzione europea, siano particolarmente attivi, perché - e lo sostengo da sempre - il futuro si crea sulla memoria e sulla testimonianza del passato". (Inform)


Vai a: