* INFORM *

INFORM - N. 197 - 20 ottobre 2003

Convegno degli Imprenditori - Arnalda Lancellotti Bartoli (CGIE Canada): "non ho firmato il documento di protesta"

TORONTO - Nel corso della riunione dei membri del CGIE dell'area anglofona in corso a Toronto, Canada, è stato fatto circolare, quasi clandestinamente, un foglio che mi veniva mostrato, di cui non ho visto neppure il testo, e che mi si diceva riguardasse il Convegno degli Imprenditori che si terrà nei prossimi giorni a Roma. Non essendomi stata richiesta nessuna firma di adesione ho dimenticato il tutto sino a quando non ho visto il mio nome pubblicato sotto un testo (vedi Inform n. 196: "ll CGIE rifiuta il ruolo di comparsa nel convegno degli imprenditori", ndr) che ritengo vergognoso e frutto di elucubrazioni arteriosclerotiche. Desidero che venga tolta la mia firma dal più vergognoso,a basso livello, attacco personale al Ministro Tremaglia. Nel mio lessico non esistono le parole usate dallo scrivente del testo in questione.

Al Ministro Tremaglia che conosco sin dal nascere del CGIE, a cui dobbiamo l'essere oggi riconosciuti cittadini italiani a pieno diritto anche vivendo fuori dall'Italia, mi sento legata da amicizia, affetto e a Lui va la mia stima più profonda. E non sono iscritta ad Alleanza Nazionale. (Arnalda Lancellotti Bartoli, Consigliere CGIE Canada)

Inform


Vai a: