* INFORM *

INFORM - N. 190 - 9 ottobre 2003

Emiliano-romagnoli all’estero: assegnati dalla Regione gli assegni di studio per master post laurea presso le Università di Bologna e di Parma

BOLOGNA - Proseguendo nelle iniziative a favore dei giovani discendenti di emiliano-romagnoli all’estero, la Regione ha messo a disposizione assegni di studio per frequentare master post-laurea presso le Università di Bologna e di Parma. La commissione esaminatrice si è riunita il 6 ottobre scorso ed ha stabilito di assegnare sette borse di studio per la frequenza di master a Bologna e uno per il master in scienze forensi a Parma, destinato a una studentessa proveniente da Caracas (Venezuela).

I sette master presso l’Alma Mater riguardano principalmente le discipline economiche e giuridiche (international management, economia della cooperazione, diritto internazionale, ricerche di mercato, politiche di pari opportunità) e quelle legate all’ambiente (scienze e progettazione del paesaggio, ingegneria di processo). A studiare presso l’Università di Bologna nell’anno accademico 2003-2004 saranno ragazzi provenienti dall’Argentina (Cordoba, Viedma e Buenos Aires), dal Venezuela (Caracas) e dal Brasile (San Paolo). (Inform)


Vai a: