* INFORM *

INFORM - N. 187 - 6 ottobre 2003

Ventesimo anniversario del settimanale "Lo Specchio"

TORONTO - 450 italocanadesi esponenti del mondo della cultura, dell'informazione, autorità consolari e politiche di tutti i livelli di governo e rappresentanti del CGIE hanno celebrato il ventesimo anniversario di pubblicazioni del settimanale di lingua italiana edito in Canada, in un gala tenutosi nei saloni del Terrace di Woodbridge. La manifestazione è stata organizzata da un comitato copresieduto dal Segretario di Stato per le Istituzioni Finanziarie Internazionali, on. Maurizio Bevilacqua e dal sindaco della Città di Vaughan, Ontario, prof. Michael Di Biase, ed con il patrocinio del Ministro per gli Italiani nel Mondo, on. Mirko Tremaglia. Riconoscimenti ed apprezzamenti per il ruolo svolto dal settimanale Lo Specchio sono stati rivolti all'editore, Sergio Tagliavini dal Primo Ministro del Canada, Jean Chretien e dal Premier della Provincia dell'Ontario Ernie Eves. In particolare, il Segretario di Stato Bevilacqua, sottolineando l'importanza del lavoro svolto da Lo Specchio non solo nel settore dell'informazione ma per l'impegno in diverse attività sociali e comunitarie tese a rafforzare il tessuto sociale e culturale della comunità Italo-Canadese, ha presentato ai fondatori del settimanale, Sergio Tagliavini e Giovanna Tozzi, la bandiera canadese che ha sventolato sul palazzo del Parlamento ad Ottawa il 12 settembre di quest'anno.

Il forte spirito comunitario ed il contributo tangibile del giornale per mantenere vive cultura e lingua Italiana sono stati identificati in numerosi interventi , da quello del Direttore del Centro Scuola e Cultura Italiana, commendator Alberto Di Giovanni - che ha ricordato il ruolo chiave svolto da Lo Specchio nella campagna per il mantenimento dei corsi di Lingua Italiana nel curriculum regolare delle scuole della Regione di York - a quello del sindaco di Vaughan, città dove "la comunità, che rappresenta la maggior parte dei lettori del settimanale " - ha sottolineato Di Biase - gode della professionalità ed impegno giornalistico che rappresentano la visione de Lo Specchio , il "nostro" settimanale.

Per questo straordinario e continuo impegno, mi permetto - ha aggiunto il sindaco - in qualità di primo cittadino di Vaughan, di ringraziarti a nome e per conto degli oltre 210 mila abitanti della nostra città." Nel ringraziare quanti hanno voluto celebrare I primi venti anni del giornale, l'editore, Sergio Tagliavini ha indicato come " Gli orizzonti della Comunità di origine italiana ed i nostri, sono aperti e con l'impegno e l'ingegno fin qui dimostrati potremo continuare a scrivere nuove pagine e raggiungere nuovi traguardi." (Inform)


Vai a: