* INFORM *

INFORM - N. 185 - 3 ottobre 2003

Tremaglia sull’approvazione della nuova legge per i Comites: "un altro successo per la politica dell’italianità"

ROMA - Dopo l’approvazione, lunedì 29 settembre, da parte del Consiglio dei Ministri del decreto legge che rinvia le elezioni dei Comites entro il 31 marzo 2004, un altro significativo successo si è registrato il 2 ottobre, a favore degli italiani all’estero. Al Senato è stato infatti approvato, definitivamente, il disegno di legge di riforma dei Comites. Si tratta di una riforma sostanziale dei Comites; tra le principali novità, la definizione dei compiti e delle funzioni dei Comitati e l’introduzione della modalità di voto per corrispondenza a partire dalle prossime elezioni.

"Abbiamo compiuto anche questa volta il nostro dovere - ha affermato soddisfatto il Ministro per gli italiani nel mondo Mirko Tremaglia - e così continueremo a fare per tutto ciò che riguarda i diritti degli italiani nel mondo.

Questa - ha concluso Tremaglia - è la risposta che noi diamo per difendere i diritti dei nostri connazionali contro ogni tentativo di speculazione. Ancora una volta vi è stato il successo della politica che noi facciamo: la politica dell’italianità". (Inform)


Vai a: