* INFORM *

INFORM - N. 182 - 30 settembre 2003

I vincitori del XXVII Premio Internazionale Emigrazione

PRATOLA PELIGNA - Con una significativa cerimonia si è conclusa, nell'aula consiliare del Comune di Pratola Peligna, la XXVII edizione del Premio Internazionale "Emigrazione" di saggistica, giornalismo, narrativa e poesia. Sono convenuti nel centro peligno scrittori, giornalisti, poeti ed editori, provenienti dall'estero e dall'Italia, richiamati dagli scopi e finalità di un premio che vuole essere in prima linea, impegnato per mantenere viva la lingua e la cultura italiana nel mondo, per coinvolgere il mondo culturale ed artistico nonché sensibilizzare le autorità a tutti i livelli e l'opinione pubblica intorno alla problematica dell'emigrazione.

Per questo una qualificata giuria, presieduta dal sindaco dottor Corrado Di Bacco e formata dai professori Vittoriano Esposito, Vincenzo Centorame, Liliana Biondi Di Fabio, Angelo De Bartolomeis e Pina Di Berardino, ha assegnato i seguenti premi.

SAGGISTICA

1 premio, Carmine Chiellino, Germania, "Parole erranti, Emigrazione, Letteratura e Interculturalità", Cosmo Iannone Editore, Isernia; 2 premio, Stefano Girola, Australia, "I tre santi: fede storia tradizione dalla Sicilia al Queensland", Minerva e & S, Brisbane; 3 premio: Lia Giancristofaro, Lanciano, "Cultura popolare abruzzese - Gli abruzzesi all'estero", Regione Abruzzo. Segnalati: Pietro Corsi, Canada, "Halifax l'altra porta d'America", Cosmo Iannone Editore, Isernia, e Ana Alejandra Germani, da Roma, con "Gli italiani in Argentina: il dibattito storico e le problematiche attuali", Franco Angeli srl, Rivista "Affari Sociali Internazionali", Milano.

GIORNALISMO

1. Viviana Facchinetti, Trieste, "Storie fuori dalla storia" Special TV; 2. Laura Napoletano, Pescara, "L'uomo delle stelle e altre storie tra passato, folklore e futuro", Messaggero di Sant'Antonio, Ed. estero; 3. Ana Paula Torres, Roma, "L'Italia in Brasile - A Jundiai sognando il Belpaese", Rivista "Musibrasil", Como. Segnalati: Licia Mampieri, Introdacqua, e Donatella Baglivo, Roma, Ciak 2000, "Storie del '900 - L'emigrazione dalle origini all'inizio del terzo Millennio", videocassetta; Teresa Fiore, Agrigento, "Una donna da leggere", "America Oggi" Stati Uniti; Nando Sigona, Oxford, Gran Bretagna, "C'era una volta l'Est, gli italiani del Danubio", "Diario", Romania.

NARRATIVA (edita)

1. Lucia Marcone, S. Pietro di Isola del Gran Sasso (TE), "La donna di carbone", Andromeda Editrice; 2. Massimo Fabrizi, Jesi (AN), "Guarda come corrono i Fiamminghi pedalatori", Frilli Editori, Genova; 3. Antonio D'Alfonso, Toronto, "La passione di Fabrizio", Cosmo Iannone Editore, Isernia. Segnalati: Mary Melfi, Montreal, Canada, "Riti di infertilità", Cosmo Iannone Editore, Isernia; Lori Nocandi, Rimini, "Duemila e una luna", Fara Editore. Omaggio alla memoria: Rocco Mampieri, Introdacqua (AQ), "Memorie del Venezuela", Edizioni "Il Grappolo".

NARRATIVA (inedita)

1. Barbara Becheroni, Siracusa, "A mio padre"; 2. Claudia Marinelli, Bracciano (Roma), "Un matrimonio a New York"; 3. Giuseppe Vetromile, Madonna dell'Arco (NA), "Apoteosi di un pendolare". Segnalati: Paride Duronio, L'Aquila, "Prigione araba"; Fabio Franzin, Cessalto (TV), "Da una lettera dall'Ontario"; Patrizia Paola Di Rico, Fabriano (AN), "Emigrante per amore".

POESIA (edita)

1. Pasquale Giboddo, Tempio Pausania (SS), "Viatico per il Terzo Millennio"; 2. Anna D'Isanto Di Camillo, Casacanditella (CH), "Noc einmal auf wiedesehen" (Ancora una volta arrivederci); 3. Benito Galilea, Roma, "Altra stagione a Vincolise". Segnalati: Umberto Cerio, Larino (CB), "Arcipelago"; Giuseppe Vetromile, Madonna dell'Arco (NA), "Anastasiadi".

POESIA (inedita)

1. Stefano Stringini, Conegliano (TV), L'acida nota"; 2. Giovanna Bono Marchetti, La Spezia,Ttrittico di poesie: "Partire", "Lettera dall'altro emisfero", "Lettera dalla costa orientale"; 3. Antonio Capriotti, San Benedetto del Tronto, "Il viaggio". Segnalati: Angelo Terrasi, Sulmona (AQ), "Il cammino della speranza"; Silvano Gallon, Ceccano (FR), Trittico di poesie "Così fu tempo di Afganistan", "Emigrazione", "Trent'anni"; Franco Caporossi, Roma, Trittico di poesie: "L'esilio", "L'attesa", "Halifax".

Nel corso della cerimonia sono stati premiati, oltre a Cosmo Iannone Editore di Isernia per la vasta produzione libraria sull'emigrazione, il prof. Rino Panza di Introdacqua per la sua ultima opera "Il mondo di Pascal D'Angelo, poeta del piccone e della pala" e la dott.ssa Daniela Di Loreto Presutti, originaria di Pratola Peligna e residente a Caracas, Venezuela, che ha ricevuto il premio "Onore al merito" per "aver onorato il lavoro italiano all'estero".

L'iniziativa porta la firma dell'Associazione Culturale "La Voce dell'Emigrante", del Comune di Pratola Peligna con la collaborazione della Regione Abruzzo e del Comitato Regionale Emigranti Abruzzesi, con l'alto patrocinio del Ministero per gli Italiani nel mondo. (Inform


Vai a: