* INFORM *

INFORM - N. 178 - 24 settembre 2003

Bellunesi nel Mondo: conclusa la visita di messicani di origine bellunese

BELLUNO - Una numerosa delegazione di bellunesi del Messico nella scorsa settimana è stata ospite in provincia di Belluno. Era formata da persone, originarie in particolare dai comuni di Lentiai e di Cesiomaggiore, guidata dalla Presidente della "Famiglia Bellunese" di Veracruz Dora De Gasperrin e dal vicepresidente della "Famiglia bellunese" di Cordoba Jaime Crivelli. Ne facevano parte varie personalità del mondo sociale, amministrativo e imprenditoriale dello Stato, tra cui il Presidente dell’ "Associazione dei Discendenti degli italiani del Messico", vicerettore dell’Università Veracruzana , Emilio Zilli Debernardi e la dr. Adriana Sanchez, sindaco di Zentla, il comune in cui sorge Colonia Manuel Gonzales, la prima delle località cui arrivarono i bellunesi nel 1881. I cognomi degli ospiti messicani denotano chiaramente la loro origine: Croda, De Bernardi, De Gasperin, Savaris, Tres, Zampieri Zilli….

La delegazione è stata ricevuta in Provincia dal Presidente De Bona, dall’assessore alla cultura Colle e dal Presidente dell’ABM Bratti, alla presenza del Presidente della Camera di Commercio Terribile, del rappresentante dell’Associazione Industriali Feltrin, dei Sindaci di Lentiai e i Cesiomaggiore Marcer e De Bastiani. L’incontro ha evidenziato il vivo desiderio della comunità bellunese dello Stato di Veracruz di continuare e intensificare i rapporti con Belluno, proponendo scambi culturali ed economici e la realizzazione di gemellaggi tra le due istituzioni. Dopo aver visitato vari luoghi della nostra provincia – da non dimenticare la cordiale ospitalità di "Longarone Fiere" alla mostra "Sapori italiani" – gli ospiti hanno concluso il loro soggiorno con una visita ai paesi da cui partirono i loro avi, Lentiai e Soranzen, accolti dai Sindaci e da parenti e amici.

Prossimamente un gruppo di Bellunesi, guidato da Presidente dell’ABM, renderà la visita, in occasione della costituzione della nuova "Famiglia" di Veracruz, il prossimo 18 ottobre, 122° anniversario dell’arrivo dei primi emigranti italiani nello Stato, allorché verrà formalmente consegnato da parte della Provincia di Belluno il "gonfalone" alla nuova Famiglia. (Inform)


Vai a: