* INFORM *

INFORM - N. 178 - 24 settembre 2003

Regione Umbria - A Palazzo Donini un gruppo di umbri emigrati in Canada e di cittadini canadesi

Il 29 novembre l’inaugurazione del Museo regionale dell’emigrazione di Gualdo Tadino

PERUGIA - Un gruppo di emigrati umbri in Canada e di cittadini canadesi tutti residenti a Toronto, che partecipano ad un viaggio organizzato dall’Associazione Umbri dell’Ontario, che ha come destinazione alcune tra le più belle località dell’Umbria, sono stati ricevuti a Palazzo Donini, sede della Regione, dal Presidente del Consiglio regionale per l’emigrazione Costantino Pacioni.

Nel corso dell’incontro il Presidente Pacioni si è soffermato sulle iniziative realizzate dalla Regione per sviluppare i rapporti con le comunità umbre all’estero ed anche verificare le azioni di promozione integrata con i paesi del nord America in particolare nei settori del turismo e dell’agroalimentare.

Pacioni ha inoltre annunciato che l’inaugurazione del "Museo regionale dell’emigrazione" di Gualdo Tadino avverrà il 29 novembre 2003, in occasione della riunione del "Consiglio Regionale dell’Emigrazione". "Si tratta di una struttura – ha sottolineato – che dovrà offrire ai visitatori, in particolare ai più giovani, un’immagine viva ed attuale, non statica e puramente celebrativa, di quello che è stato il fenomeno migratorio dal nostro paese verso il resto del mondo. Solo così – ha concluso il Presidente del ‘CRE’ - potremo trasmettere alle generazioni di oggi e del futuro quella che è stata una grande e sofferta esperienza di tanta parte del nostro popolo e del nostro paese".

Al termine dell’incontro Pacioni ha consegnato agli ospiti una medaglia ricordo della Regione Umbria. (Inform)


Vai a: