* INFORM *

INFORM - N. 173 - 17 settembre 2003

A Franco Frattini la presidenza d’onore del Consiglio Atlantico

ROMA - Il Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini ha assunto il 17 settembre la presidenza d'onore del Consiglio Atlantico, succedendo al Ministro degli Esteri islandese. Il Segretario Generale della Nato Lord Robertson lo ha reso noto nel corso della riunione del Consiglio Atlantico.

L'istituto della presidenza d’onore del Consiglio Atlantico trae origine dal rapporto del "Comitato dei Tre Saggi" del 1956, redatto dall'allora Ministro degli Esteri Gaetano Martino, dal Ministro norvegese Lange e da quello canadese Pearson. L'incarico viene esercitato a rotazione per un anno dai Ministri degli Esteri dei paesi alleati. L'Italia ha ricoperto l'incarico per l'ultima volta nel 1986. Le funzioni comportano il mantenimento di stretti contatti con il Segretario Generale in occasione e in preparazione delle riunioni ministeriali oltreché, all’occorrenza, la presidenza di specifiche riunioni. (Inform)


Vai a: