* INFORM *

INFORM - N. 170 - 12 settembre 2003

Associazione Lucchesi nel Mondo: grande successo del galà lirico pucciniano

LUCCA - Un pubblico numerosissimo al di là di qualsiasi previsione ha partecipato al Galà Lirico Pucciniano organizzato dall'Associazione Lucchesi nel Mondo in occasione del suo trentacinquesimo anniversario di fondazione. E' questo il terzo anno consecutivo in cui la Lucchesi nel Mondo organizza il tradizionale concerto di settembre a Lucca. E di anno in anno è sempre aumentato il numero di persone che prendono parte alla serata: nemmeno i 380 posti dello splendido e suggestivo auditorium di San Romano hanno soddisfatto l'aspettativa ed i posti in sala si sono ben presto esauriti non permettendo a molti degli accorsi di accedere alla sala. Il Presidente Cecchetti ha accolto la Signora Tronca, consorte del Prefetto della nostra città, i rappresentanti della Provincia, della Regione, dei Comuni lucchesi, i Presidenti degli Istituti di credito e delle Fondazioni bancarie cittadine ed i numerosissimi congressisti - Presidenti e delegati dei Circoli esteri aderenti - che sono giunti in questi giorni a Lucca, ospiti dell'associazione, in occasione delle celebrazioni per l'anniversario di fondazione.

La serata è stata piacevolissima ed ha allietato gli appassionati di lirica. La brava regista del Festival Pucciniano Vivien A. Hewitt, che ormai da 13 anni dirige l'organizzazione artistica dei concerti della Lucchesi nel Mondo ha presentato con simpatia e brillantezza la serata chiamando sul palco giovani cantanti dal promettente futuro, la cui voce già si è fatta apprezzare in Italia ed all'estero: Domenico Balzani, baritono, Fulvio Oberto, Tenore, la soprano Serena Farnocchia , la mezzosoprano Mariella Guarnera, e la soprano Daniela Piccini si sono esibiti in arie di Puccini, Verdi, Cilea, Rossini, Bizet e Donizzetti offrendo agli intervenuti un vasto repertorio operistico, accompagnati al pianoforte dal Maestro Bruno Nicoli. (Inform)


Vai a: