* INFORM *

INFORM - N. 163 - 3 settembre 2003

"Racconti senza dogana": antologia promossa dal Ministero degli Esteri sul tema dell’Europa e dell’identità nazionale

ROMA - In occasione del semestre di presidenza italiana dell’Unione europea, il Ministero degli Affari Esteri ha promosso, in collaborazione con il PEN Club italiano, la realizzazione di un’antologia intitolata "Racconti senza dogana" sul tema dell’Europa e dell’identità nazionale. Autori dei testi sono scrittori emergenti, d’età non superiore ai trentacinque anni, appartenenti ai 15 paesi membri dell'Unione europea e ai 10 paesi che entreranno a farne parte nel 2004.

Il volume si apre con una presentazione del ministro degli Esteri, Franco Frattini, che sottolinea l’importanza della dimensione culturale nell’attuale fase dell’allargamento dell’Unione europea. L’antologia sarà presentata in alcuni importanti eventi culturali italiani e europei e il volume sarà lanciato nel corso della prossima edizione del premio letterario PEN Club, che avrà luogo dal 5 al 7 settembre 2003 nel Castello di Compiano a Parma e alla quale parteciperà il direttore generale della promozione e cooperazione culturale del ministero degli Esteri, Ambasciatore Francesco Aloisi de Larderel.

I giornalisti e i cine-foto-operatori interessati a partecipare alla manifestazione potranno richiedere informazioni e accreditarsi presso la segreteria del Premio: Tel. 0525/824045 Fax 0525/824051 e-mail: premiopen@virgilio.it. (Inform)


Vai a: