* INFORM *

INFORM - N. 161 - 1 settembre 2003

Pier Benedetto Francese Ambasciatore d’Italia a Berna

ROMA - Pier Benedetto Francese è il nuovo Ambasciatore d’Italia a Berna. Lo ha reso noto nei giorni scorsi la Farnesina a seguito del gradimento del Governo elvetico.

Nato a Vercelli il 5 aprile 1943, Francese si laurea in giurisprudenza nel 1967 presso l’Università di Torino ed entra in carriera diplomatica nel 1970.

Tra gli incarichi ricoperti nel corso della carriera, dopo aver prestato servizio presso la Direzione generale per il personale e l’amministrazione, nel 1973 è a Londra e dal 1976 a Jakarta come Primo segretario, venendo in seguito confermato nella stessa sede come Consigliere commerciale.

Rientrato a Roma, nel 1980 è al Servizio stampa e informazione e nel 1984 alla Direzione generale per gli affari economici. È quindi designato Segretario generale delle Esposizioni Internazionali di Tsukuba (1985) e di Vancouver (1986). Dal 1987 al 1992 è alla Direzione generale per gli affari politici, dove dirige il settore disarmo e controllo degli armamenti e quindi nuovamente al Servizio stampa e informazione di cui assume la reggenza nel 1993.

Nel 1994 è consigliere per gli affari internazionali del Ministro per i Beni culturali ed ambientali. Nel 1996 è nominato Ministro plenipotenziario. Dal 1998 è alla Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a New York in qualità di Vice Rappresentante permanente. (Inform)


Vai a: