* INFORM *

INFORM - N. 156 - 9 agosto 2003

RASSEGNA STAMPA

Corriere della Sera, 9 agosto 2003

L’anniversario della strage dei minatori. Tremaglia e la Cucinotta ricordano Marcinelle

BRUXELLES - Ieri, 47° anniversario della tragedia di Marcinelle - il paesino del Belgio dove nel 1956 morirono 262 minatori (136 dei quali italiani) in fondo a una cava di carbone, oltre mille metri sotto terra - davanti all’ex miniera chiusa da anni, erano presenti il ministro per gli Italiani nel mondo, Mirko Tremaglia, diplomatici, ex minatori e Maria Grazia Cucinotta ( nella foto ), che sulla tragedia del «Bois du Cazier» ha girato un film, che sarà trasmesso su Rai Uno in autunno.
«Incontrare un italiano all'estero - ha detto l’attrice - è come ritrovare un pezzo della propria terra», confidando di essere stata «molto toccata» dalla vicenda conosciuta durante le riprese. 262 rintocchi, uno per ogni vittima, della campana, dono delle 13 Regioni italiane colpite da quel lutto, hanno aperto le commemorazioni nel cimitero dove sono sepolti i minatori periti nell'incidente.

Vai a: