* INFORM *

INFORM - N. 146 - 28 luglio 2003

Si è svolta a Caprile l’Assemblea generale dell’Associazione Bellunesi nel Mondo

BELLUNO - Ha avuto luogo lo scorso 26 luglio a Caprile l’annuale Assemblea generale dell’Associazione Bellunesi nel Mondo, con una larga e sentita partecipazione di emigranti ed ex emigranti e con la presenza di numerose autorità

Dopo la deposizione di un cesto di fiori nella chiesa del paese in memoria degli emigranti deceduti nell’ultimo anno, l’assemblea è iniziata nella palestra comunale , vivacemente addobbata per l’occasione. Dopo il caloroso saluto del Sindaco Claudio Franceschini, seguito da quello di Mons. Umberto Antoniol, assistente dell’Associazione, che ha letto un messaggio del Vescovo Vincenzo Savio, e dall’intervento dell’Assessore regionale Floriano Pra che ha elogiato la splendida realtà dell’emigrazione bellunese e veneta nel mondo, ricordando l’impegno in proposito della Regione, c’è stata la relazione del Presidente Gioachino Bratti, il quale ha tracciato un ampio panorama sugli attuali problemi dell’emigrazione, sui rapporti tra ABM e Istituzioni , in particolare la Regione, soffermandosi sui risultati raggiunti , sui problemi ancora irrisolti, sugli obiettivi del prossimo triennio. E’ seguita da parte del dr. Giuliano Fassetta l’illustrazione del nuovo sito Internet dell’Associazione, prezioso strumento di informazione e di interrelazione tra le Sede e le Famiglie sparse nel mondo e tra le Famiglie stesse, recentemente collegato ai notiziari di Radiopiave. La Sezione Giovani dell’ABM ha poi presentato in un breve incisivo filmato la sua recente attività e i suoi prossimi obiettivi.

Dopo le parole del presidente della Provincia Oscar De Bona che ha ringraziato per il lavoro che all’interno dell’ABM fanno dirigenti e collaboratori, sono seguiti gli interventi di vari soci che hanno informato di numerose problematiche ed espresso documentate richieste

Hanno concluso l’Assemblea gli interventi del Consigliere regionale Guido Trento, che ha posto all’attenzione alcuni problemi ancora irrisolti dalla Regione, e dell’Assessore regionale Raffaele Zanon che ha evidenziato gli sforzi della Regione per l’emigrazione, sottolineando come il Veneto si ponga all’avanguardia in questo settore, e concludendo il suo discorso con il dono all’ABM del gonfalone della Regione del Veneto.

Ha infine preso la parola l’on. Maurizio Paniz, anche in rappresentanza il Governo, il quale, dopo aver portato il saluto del Ministro Tremaglia, ha illustrato con precisione quanto lo Stato ha fatto ultimamente, in molteplici settori, per l’emigrazione italiana.

I lavori, coordinati da Dino Bridda, hanno visto la presenza di circa trecento soci, nonché di una qualificata rappresentanza di Enti, Associazioni e Istituzioni locali.

Eletto il nuovo Consiglio direttivo dell’Associazione Bellunesi nel Mondo

Nell’assemblea dell’ABM a Caprile si è provveduto al rinnovo del Consiglio Direttivo dell’Associazione. Sono stati eletti, nell’ordine: Bertoldin Silvano, Bridda Dino, De Fanti Renato, Bratti Gioachino, Lodi Luciano, Riposi Ester, De Bona Oscar, Savaris Irene, Pocchiesa Ivano, Bianchet Silvio, Cugnach Sergio, Savi Giacomina, Marchetti Pier Celeste, Zanella Bruno, Cassol Domenico, Crespan Adolfo, Caneve Angelo, Dalla Corte Giovanbattista, De Bona Piero, De Lorenzo Smit Ugo, Soccal Denise, Banchieri Domenico, Vio Aduo, De David Italo, De Col Sergio.

Il Consiglio rimarrà in carica fino al 2006. Tra i suoi primi adempimenti l’elezione dl Presidente, del Vice Presidente e del Comitato esecutivo. (Inform)


Vai a: