* INFORM *

INFORM - N. 137 - 15 luglio 2003

Semestre italiano - Incontro del Ministro Frattini con gli Ambasciatori dei Paesi dell’America Latina

ROMA - Il Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini ha ricevuto il 14 luglio a Villa Madama gli ambasciatori dei paesi dell’America Latina e Caraibi accreditati a Roma per discutere le linee d’azione della presidenza italiana dell’Unione Europea di interesse per quella regione che resta al centro dell'attenzione dell'Italia. Il Ministro ha innanzitutto sottolineato l’importanza dell’impegno dei paesi latino-americani nel promuovere la più ampia partecipazione dei loro cittadini alla vita politica, economica e sociale di quei paesi. Ha quindi ricordato le rilevanti opportunità aperte, per lo sviluppo del continente latino-americano, dalla aggregazione regionale e dalle prospettive di aumento della competitività economica e della conseguente crescita degli investimenti stranieri. In questo quadro si colloca l’obiettivo dell’Italia di favorire, in qualità di presidente dell’Unione europea, la conclusione entro l’anno del negoziato in corso tra l’Unione Europea e il Mercosur per la realizzazione di una zona di libero scambio e del negoziato politico tra l’Unione europea e i paesi centro-americani.

Tra gli obiettivi prioritari dell’azione italiana per l’America Latina - una regione con la quale vigono speciali vincoli di amicizia e fratellanza - sono stati ricordati la realizzazione dell’alleanza strategica le cui linee guida sono state approvate a Rio de Janeiro nel 1999, il rilancio della collaborazione culturale e della cooperazione nei campi della lotta al terrorismo e al narcotraffico e del controllo dell'immigrazione clandestina, un rafforzamento del ruolo e delle iniziative dell’Istituto italo-latino americano anche sul piano europeo. Numerosi ambasciatori latino-americani sono intervenuti nella discussione, anche a nome di diversi raggruppamenti regionali, apportandovi contributi autorevoli e suggerendo opzioni operative di notevole interesse per i seguiti del semestre di presidenza italiana dell’Unione Europea. (Inform)


Vai a: