* INFORM *

INFORM - N. 136 - 14 luglio 2003

"Dante Alighieri" ed Istituto Italiano di Cultura alleati a Tunisi per diffondere la lingua italiana

TUNISI - Dopo un periodo di difficoltà dovuto ad un lieve calo delle iscrizioni ai corsi ed un aumento non trascurabile delle spese, il Comitato della "Dante" operante a Tunisi può tirare un sospiro di sollievo non soltanto per il raggiungimento di 694 iscritti, suddivisi in 360 per i corsi di italiano e 334 per i corsi di pittura e tecnica, ma anche e soprattutto per la costante collaborazione offerta dal locale Istituto Italiano di Cultura.

Insieme le due importanti istituzioni hanno organizzato numerose attività volte a diffondere in Tunisia l’amore per il patrimonio culturale italiano, non ultima quella di promuovere per il secondo anno consecutivo diverse sedute di musica registrata commentata per avvicinare gli studenti all’armonia del nostro idioma. (Inform)


Vai a: