* INFORM *

INFORM - N. 136 - 14 luglio 2003

L’Unaie rilancia il suo impegno per la cultura italiana nel mondo

ROMA - Si è riunito a Roma il Direttivo della Nuova Unaie presieduta dall’on. Avv. Dino De Poli che raccoglie ormai una cinquantina di Associazioni in Italia ed all’estero ed alla quale si rivolgono quale punto di riferimento nazionale per le problematiche che coinvolgono l’intera comunità degli Italiani nel Mondo e quelle della immigrazione in Italia, fenomeno in continua espansione.

E’ stato presentato il bilancio consuntivo del 2002 che ha visto l’assegnazione di 10 borse di studio ad altrettanti studenti universitari di origine italiana segnalati dalle Associazioni ed una serie di incontri effettuati all’estero in occasione dei convegni sull’Umanesimo Latino. Sono state accolte le richieste di adesione all’Unaie di altre Associazioni ed è stata annunciata l’assemblea che si terrà a Roma nel mese di settembre.

Per quell’incontro il direttivo presenterà delle proposte organizzative di coordinamento delle iniziative delle Associazioni e di ulteriore impegno a seguire i numerosi incontri a livello nazionale ed internazionale dove l’Unaie è chiamato a dare il proprio contributo di idee e proposte.

Si è parlato di un convegno sulle radici cristiane della nuova Europa dell’immigrazione ed accoglienza, sul ruolo delle consulte e comitati dell’emigrazione delle singole Regioni e sulla partecipazione dei cittadini italiani residenti all’estero alle prossime scadenze elettorali; Comites, CGIE, voto politico regionale e nazionale. (P.D.M.-Inform)

<
Vai a: