* INFORM *

INFORM - N. 134 - 11 luglio 2003

Al Sakhri è vivo: convocato alla Farnesina l’ambasciatore siriano

ROMA - L’Ambasciatore di Siria a Roma, Nabila Chaalan, convocato alla Farnesina, ha comunicato che il cittadino siriano Mohammad Said Al Sakhri è vivo e continua a essere detenuto a Damasco "in condizioni normali". L’Ambasciatore Chaalan ha precisato di essere stata informata al riguardo dal Vice Ministro degli Esteri Walid Moallem, che ha fornito la stessa assicurazione all’Ambasciatore d’Italia a Damasco a seguito delle ripetute richieste italiane di chiarimenti.

Al rappresentante diplomatico siriano e, attraverso l’Ambasciatore d’Italia a Damasco, alle autorità siriane la Farnesina ha chiesto questa mattina sollecite e più dettagliate notizie sullo stato di salute di Al Sakhri e ha ribadito la richiesta di autorizzare quanto prima un incontro del detenuto con il nostro Ambasciatore in Siria. (Inform)


Vai a: