* INFORM *

INFORM - N. 125 - 1 luglio 2003

Un settembre all'insegna dei Lucchesi nel Mondo

Concerti, convegni, mostre per celebrare il 35° dell’Associazione

LUCCA - Nella sede dell'Associazione Lucchesi nel Mondo sono state presentate dal presidente Cecchetti, dal prof. Guglielmo Lera e dalla segretaria Ilaria Del Bianco le manifestazioni che si svolgeranno nei prossimi mesi e con cui si celebreranno i 35 anni di fondazione dell'Associazione.

Come ogni anno ad aprire la stagione saranno i concerti estivi in Celle dei Puccini. Tre gli appuntamenti: si inizierà l'undici di luglio, alle ore 21, con il concerto tenuto dai giovani dell'Opera Theatre of Lucca, il gruppo di bravi studenti americani dell'Università di Cincinnati guidati dal maestro lucchese Lorenzo Malfatti.

Il 24 luglio, alle ore 21, si svolgerà il primo concerto lirico della stagione organizzata in collaborazione con il Festival Pucciniano di Torre del Lago: la regista Vivien Hewitt presenterà, nell'intima e affascinante cornice della casa-museo di Celle, le più belle arie pucciniane interpretate da alcuni giovani cantanti che già hanno messo in mostra le loro notevoli capacità. Il secondo appuntamento, fissato per il 20 agosto, sempre alle ore 21, sarà all'insegna di "Illica - Puccini e i loro tempi": questa serata vedrà la partecipazione graditissima della Direttrice del Museo Illica di Castell'Arquato la quale - brava attrice - reciterà componimenti e lettere del celebre librettista, intermezzi interessanti e piacevoli al nutrito programma lirico della serata.

Ancora in fase di allestimento il terzo concerto, che si svolgerà comunque in settembre, probabilmente nel splendida cornice dell'Auditorium di San Romano.

E proprio settembre vedrà lo svolgimento delle manifestazioni straordinarie che festeggeranno l'anniversario di fondazione dall'Associazione Lucchesi nel Mondo, le quali saranno inserite nell'ambito dell'Ottavo Convegno Internazionale indetto dal Consiglio direttivo per i giorni 11-12-13 settembre che si svolgerà a Lucca, Villa Bottini.

Durante questa "tre giorni" tutta dedicata ai concittadini all'estero verranno affrontate le più rilevanti problematiche che riguardano le Associazioni dei lucchesi, fuori e dentro Lucca. Si parlerà, all'interno di gruppi di lavoro, con l'apporto determinante di esperti del settore, di cultura italiana all'estero, giovani generazioni, informazione e rapporti con le Istituzioni. Più di 80 i delegati che giungeranno da tutto il mondo e che si uniranno ai già moltissimi Lucchesi all'estero che abitualmente rientrano per le feste di settembre.

Il convegno, che verrà aperto dal concerto lirico e si concluderà con l'ormai tradizionale Festa di Santa Croce, vedrà la partecipazione di numerose autorità tra le quali spiccano il Presidente del Senato e Presidente onorario dell'Associazione Lucchesi nel Mondo Marcello Pera, e il Ministro per gli Italiani nel Mondo Mirko Tremaglia.

Durante il convegno - curata con passione e competenza dal prof. Guglielmo Lera, direttore del Museo di Celle dei Puccini - sarà allestita una mostra di preziosi cimeli di cinque generazioni di Puccini musicisti conservati a Celle di Pescaglia: particolarmente degni di nota il carteggio tra Giacomo ed il Marchese Mansi e le fotografie che ritraggono il celebre compositore durante la sua ultima visita al paese nel 1924.

A conclusione della conferenza stampa il Presidente Cecchetti ha voluto ringraziare tutti i consiglieri che stanno dando il loro contributo all'organizzazione delle manifestazioni, in particolare il prof. Lera, la segretaria Del Bianco, ed i consiglieri Evaristo Bonini ed Alessandro Pesi.

Per informazioni sulle diverse iniziative e sul Convegno Internazionale può essere contattata la Segreteria dell'Associazione (0583-467855 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30). (Inform)


Vai a: