* INFORM *

INFORM - N. 117 - 18 giugno 2003

Voto referendario - Carlo Consiglio (CGIE) a Italia Tv: "Mirko Tremaglia, punto di riferimento della comunità italo canadese"

TORONTO - "La partecipazione al voto degli italiani del Canada può definirsi eccezionale - ha dichiarato a Italia Tv Carlo Consiglio, componente del CGIE e rappresentante del CTIM -. Considerato che a Toronto solo 29.000 elettori delle liste dell'AIRE combaciavano con le liste dell'anagrafe consolare, che è quella aggiornata e su cui dovrebbe farsi affidamento, risulta evidente l'eccezionalità che da Toronto hanno votato quasi in 20.000. Se si riuscirà, e si dovrà riuscire a combaciare le due liste, la risposta sarà plebiscitaria.

"Dai dibattiti radiofonici e televisivi che vi sono stati, è emerso in maniera cristallina - ha concluso Consiglio - che per i referendum, la gran maggioranza degli elettori ha votato per rispondere all'appello del suo Ministro, Mirko Tremaglia, punto di riferimento della comunità italo canadese". (Inform)


Vai a: