* INFORM *

INFORM - N. 113 - 12 giugno 2003

Mentre la Rai ignora la "questione delle espulsioni", il primo canale televisivo tedesco ARD le riscopre. Un’altra intervista a Bruno Zoratto

STOCCARDA - Dopo il sorprendente successo della trasmissione apparsa sul canale televisivo franco-tedesco ARTE riguardante il grave problema delle espulsioni degli italiani in Germania, trasmesso lo scorso 24 maggio, l’autore Edgar Verheyen, della SWR (Südwestrundfunk), continua nella sua approfondita inchiesta, allestendo una nuova trasmissione che verrà mandata in onda dal primo canale televisivo tedesco ARD sabato pomeriggio, 14 giugno alle ore 16,40 in "Europa-Magazin".

Anche per questa trasmissione è stato intervistato Bruno Zoratto, direttore di "Nuovo Oltreconfine", periodico di Stoccarda che, per primo, ha denunciato questa assurda prassi illegale in atto in Germania, che vede agli italiani che risiedono nel cuore dell’Europa negati i fondamentali diritti della libera circolazione e residenza, sanciti dal Trattato di Roma.

La questione dei soggiorni negati e delle espulsioni è un problema che preoccupa, che va denunciato all’opinione pubblica. Non a caso, recentemente a Casablanca, i Consiglieri del C.G.I.E., nel corso della riunione continentale, hanno approvato un Ordine del giorno in cui si chiedeva una istruttoria parlamentare, affinchè il problema venisse inserito nella prossima "Relazione sullo stato dei diritti nei Paesi dell’Unione". (Inform


Vai a: