* INFORM *

INFORM - N. 110 - 9 giugno 2003

Gli italiani all’estero alla prima prova elettorale: alcuni commenti

Canada - Soddisfazione del CTIM

TORONTO - La comunità italiana in Canada sta dimostrando l'alto senso civico e il suo desiderio di essere parte integrante della società italiana. E’ quanto scrive Carlo Consiglio, esponente del CGIE e del CIIM Canada.

Già nei primi giorni e con riferimento alle schede elettorali pervenute agli uffici postali sia a Toronto che a Montreal si è già raggiunta una percentuale di votanti rispetto ai plichi recapitati del 30%.

Se le cose continueranno ad andare così il risultato finale non potrà che essere eccezionale.

E ciò nonostante che i plichi inviati, per le strutturali carenze non hanno raggiunto tutti gli italiani.

Il C.T.I.M. Canada – conclude Carlo Consiglio - che nei giorni scorsi aveva invitato i connazionali attraverso manifesti affissi in tutti i punti di ritrovo comunitari, attraverso spot pubblicitari su tutti i media italiani, esprime la propria soddisfazione e ringrazia la comunità che in modo così compatto sta rispondendo all'invito del suo Ministro Mirko Tremaglia . (Inform)


Vai a: