* INFORM *

INFORM - N. 103 - 29 maggio 2003

Referendum: incontro d’informazione con la collettività italiana di Montreal

MONTREAL - Mercoledì 28 maggio 2003, presso il Teatro del Centro Leonardo da Vinci, il Consolato generale d’Italia e il Comites di Montreal hanno tenuto un incontro d’informazione con la comunità italiana, in vista delle prossime consultazioni referendarie. Nel corso dell’incontro sono state illustrate alla comunità, attraverso la proiezione su schermo gigante, le modalità per votare in occasione di questo primo storico appuntamento elettorale. Alla riunione erano presenti i membri del Comites, gli organi d’informazione, i Patronati, i rappresentanti delle parrocchie italiane, oltre 120 presidenti di associazioni e numerosi connazionali che sono intervenuti a dare il proprio parere sui quesiti referendari e rivolgere alcune domande al Console Generale, Gian Lorenzo Cornado, e al presidente del Comites, Giovanni Rapanà.

In apertura dell’incontro, il Console Generale ha dato lettura della lettera inviata per l’occasione dal Ministro per gli Italiani nel mondo Mirko Tremaglia agli italiani di Montreal. Il Comites ha raccomandato ai connazionali di partecipare al voto, perché con questo referendum si realizza la grande conquista ottenuta dagli italiani all’estero.

"Dagli interventi - ha commentato Rapanà - sono emersi i segnali di una grande soddisfazione per l’importante traguardo raggiunto con il diritto di voto ma soprattutto la consapevolezza che noi italiani all’estero non dobbiamo perdere questa prima storica occasione per far sentire la nostra voce e dare il nostro contributo alla vita politica dell’Italia". (Inform)


Vai a: