* INFORM *

INFORM - N. 102 - 28 maggio 2003

"Meucci Day": celebrato a Roma l’inventore del telefono

ROMA - Cerimonia a Roma in onore di Antonio Meucci, l’inventore del telefono. La manifestazione si è svolta a Roma, alla presenza del presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, nell’Aula Magna del Ministero delle Comunicazioni, con la partecipazione del vice presidente del Consiglio Gianfranco Fini, del ministro Maurizio Gasparri, del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta. del Premio Nobel Carlo Rubbia, del presidente della Rai Lucia Annunziata, dell’incaricato d’affari dell’Ambasciata USA Emil Skodon, del direttore di Medialab del Massachusetts Institute of Technology Nicholas Negroponte.

In occasione del "Meucci Day" è stato presentato al presidente Ciampi il francobollo che commemora l’illustre italiano, morto povero a New York dopo una sfortunata battaglia legale. Come si ricorderà, nella scorsa estate il Congresso degli Stati Uniti ha approvato una risoluzione con la quale Antonio Meucci è stato riconosciuto ufficialmente inventore del telefono, togliendo quindi al suo rivale, l’americano Alexander Bell, la paternità della scoperta. (Inform)


Vai a: