* INFORM *

INFORM - N. 96 - 20 maggio 2003

Costituita la Federazione dei Circoli bergamaschi della Svizzera

BERNA - Sotto il patrocinio dell’Ente Bergamaschi nel Mondo è nata in Svizzera la Federazione dei Circoli bergamaschi. In essa sono confluiti tutti i nove circoli nati negli ultimi 35 anni in Svizzera e precisamente a Berna, Ginevra, Losanna, Lucerna, Neuchâtel, Svizzera Orientale, Ticino e Zurigo e il neo-nato quello di Aarau.

A presiedere la Federazione, è stata eletta l’unica donna presidente di circolo in Svizzera, Valeria Generoso (Neuchâtel); vice presidente è stato eletto Stefano Lazzaroni presidente del circolo di Ginevra; segretario Giulio Rossi presidente del circolo di Lucerna; cassiere Franco Sorini presidente del circolo di Berna. Consiglieri sono Valerio Bigoni presidente del circolo della Svizzera Orientale, Bernardo Bonadei presidente del circolo di Zurigo, Emilio Cadei presidente del circolo del Ticino e Gianni Turelli presidente del circolo di Losanna.

Uniti in Federazione i bergamaschi che vivono nella Confederazione Elvetica vogliono far sentire di più la loro voce nell’ambito dell’emigrazione organizzata. Dato che tutti i presidenti dei circoli fanno parte del direttivo, essi potranno essere delegati a rappresentare la Federazione in qualsiasi ambito e nelle varie città dove gli italiani sono più organizzati. Inoltre si organizzerà annualmente un’incontro di tutti i bergamaschi residenti in Svizzera. Si vuol promuovere una maggiore presenza culturale in Svizzera della città di Bergamo, della sua provincia e della Regione Lombardia, facendo conoscere le bellezze culturali della provincia e della Regione, i suoi pittori, i suoi prodotti, l’arte culinaria che non è solo "polenta è osei", ma ha nel suo ambito diverse specialità. Dal 20 al 25 maggio la Provincia organizza il 1° Raduno dei Bergamaschi nel Mondo. (Inform)


Vai a: