* INFORM *

INFORM - N. 85 - 5 maggio 2003

Convocata a Casablanca dal 29 al 31 maggio la Commissione Continentale Europa e Nord-Africa del CGIE

ROMA - Il Vice Segretario Generale del CGIE, Gianni Farina, ha convocato la Commissione Continentale Europa e Nord-Africa per i giorni 29-30-31 maggio 2003 a Casablanca, con il seguente ordine del giorno:

- Diritti politici, partecipazione, rispetto delle radici culturali, confronto tra civiltà: strumenti della piena integrazione.

- Rapporti economici con il Maghreb: ipotesi di sviluppo con l’Unione Europea.

- Il contributo della presenza italiana in Nord Africa.

- Problemi previdenziali legati alla presenza della particolare emigrazione al seguito delle Imprese sul territorio maghrebino.

- Varie.

Programma dei lavori

Giovedì 29 Maggio (ore 9-16,30)

"Diritti politici, partecipazione, rispetto delle radici culturali,confronto tra civiltà: strumenti della piena integrazione".

1. Saluto delle Autorità

2. Apertura dei lavori: Vice Segretario Generale del CGIE

3. Relazioni introduttive degli esperti e dei rappresentanti delle comunità maghrebine in Europa.

4. Dibattito e comunicazioni delle delegazioni nazionali sui punti all’ordine del giorno.

5. Conclusioni dei relatori.

Venerdì 30 Maggio (ore 9-17.30)

"Rapporti economici con il Maghreb : ipotesi di sviluppo con l’Unione europea. Il contributo della presenza italiana in Nord-Africa".

1. Apertura dei lavori: Consigliere Franco Santelloco, Rappresentante del CGIE sul territorio maghrebino.

2. Relazioni introduttive degli Esperti economici provenienti dall’Europa e dei residenti nel Maghreb.

3. Dibattito.

4. Considerazioni conclusive.

Sabato 31 maggio (ore 9-15)

"Problemi legati ai trattamenti previdenziali della comunità italiana al seguito delle Imprese in Nord-Africa".

1. Relazione introduttiva di un dirigente nazionale dell’INPS.

2. Dibattito.

3. Presentazione degli ordini del giorno finali.

(Inform)


Vai a: