* INFORM *

INFORM - N. 83 - 30 aprile 2003

Festeggiata alla "Dante" di Salta (Argentina) la chiusura dell’anno scolastico. Aumentano presso il Comitato argentino i corsi di lingua e di cultura italiane

SALTA - Il Comitato della "Dante Alighieri" di Salta, in Argentina, ha festeggiato la conclusione dell’anno scolastico con la consegna dei diplomi ai 10 alunni che hanno superato gli esami. In omaggio agli allievi il "Coro Polifonico di Salta" ha interpretato numerose canzoni del repertorio internazionale ed italiano ed il gruppo di Teatro della "Dante" ha rappresentato in italiano una divertente commedia. In aggiunta ai tradizionali corsi di lingua sono stati organizzati dal Comitato anche due corsi quadrimestrali di Storia dell’Arte.

La conclusione dei corsi, che recentemente sono aumentati in seguito al crescente interesse dimostrato nel centro argentino nei confronti della cultura del nostro Paese, ha segnato anche la fine di una stagione ricca di appuntamenti per il Comitato locale della "Dante", che nel 2002 ha promosso diverse manifestazioni culturali, tra cui un ciclo di incontri dedicati a Giacomo Puccini e una serie di conferenze sull’ "Incidenza italiana nel mondo" e sul Rinascimento Italiano.

Molto amato anche il cinema nostrano, apprezzato grazie alla proiezione del film "La stanza del figlio", di Nanni Moretti, che ha riscosso un notevole successo.

Non poteva mancare, infine, la tradizionale celebrazione dell’Anniversario della Repubblica Italiana, realizzata in collaborazione con il Vice Consolato d’Italia a Salta e con la Società Italiana e durante la quale gli alunni dei corsi hanno sfilato vestiti con i costumi delle venti regioni italiane.

Sempre più stretto, dunque, il legame umano e culturale tra Italia e Argentina, grazie soprattutto alla "Dante Alighieri", autentica ambasciatrice della cultura italiana nel mondo. (Inform)


Vai a: