* INFORM *

INFORM - N. 83 - 30 aprile 2003

Costituito il gruppo giovanile dell'Associazione Lucchesi nel Mondo

LUCCA - Già da alcune settimane si è costituito, all'interno della Sede centrale dell'Associazione Lucchesi nel Mondo, un gruppo giovanile, che conta fino ad ora una ventina di iscritti, formato ponendosi l'obiettivo di entrare in contatto con le numerose associazioni giovanili nate in seno ai circoli esteri che aderiscono all'organizzazione dei Lucchesi nel Mondo.

La prima occasione di incontro con i giovani dell'estero è stata la seconda conferenza mondiale dei giovani toscani, che ha visto riunirsi a Viareggio ed a Massa Carrrara, dal 24 al 26 scorsi, cento giovani di origine toscana residenti all'estero ed altrettanti giovani toscani nati e vissuti nella nostra regione.

Il gruppo dei lucchesi che ha partecipato ai lavori della conferenza - fra cui anche Ilaria Del Bianco, Segretaria dell'A.L.M., ed Andrea Baldisserri, già presenti alla prima conferenza tenutasi nel 2000 a Montecatini - ha avuto modo di conoscere personalmente numerosissimi coetanei che vivono in altri Paesi e soprattutto di comprendere quale sia il più fertile terreno di collaborazione reciproca. E' grande infatti il desiderio di conoscersi, di capire quanto ci sia di diverso e di simile nelle realtà che i giovani vivono, sia che si trovino in Nord America, in Brasile, in Toscana od in Australia. Un rapporto ed una reciproca conoscenza facilitata da un terreno comune - le nostre origini, la nostra cultura - che ci rende toscani e lucchesi ovunque sia la nostra residenza. Questo, in parte, ciò che è emerso dai lavori di questi tre giorni e raccontato da quanti hanno partecipato alla delegazione lucchese.

Durante la conferenza il gruppo si è impegnato a farsi promotore dell'invio del periodico edito dall'associazione a tutti i partecipanti presenti e ai gruppi giovanili in genere, impegnandosi a curare alcune pagine rivolte prevalentemente ai più giovani, a riservare alle associazioni giovanili ampio spazio anche sul sito internet della Sede di Lucca ed a studiare e promuovere iniziative diverse, come scambi, contatti, soggiorni all'estero, che vedano interagire i giovani della nostra città e quanti aderiscono ai circoli esteri.

Il gruppo dei Lucchesi si è fatto anche promotore, in collaborazione con altri rappresentanti delle realtà giovanili toscane presenti alla conferenza, di un coordinamento regionale che si prefigga di mantenere un collegamento a livello toscano fra tutti coloro che sono interessati a rapportarsi con i giovani toscani residenti all'estero, coinvolgendo in primo luogo associazioni, istituzioni, enti locali, scuole ed università.

L'attività del gruppo giovanile dei lucchesi nel mondo è adesso prevalentemente rivolta all'organizzazione del prossimo ottavo convegno internazionale della Sede centrale al quale per la prima volta parteciperanno numerosi rappresentanti delle realtà giovanili estere che si ritroveranno nella nostra città insieme ai rappresentanti dei giovani lucchesi per concretizzare, tramite la discussione all'interno di un gruppo di lavoro a questo specificamente dedicato, le prime forme di collaborazione e le iniziative a breve termine. Tutti coloro che sono interessati a partecipare alle attività del gruppo possono contattare la sede dell'Associazione dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 (0583/467855). (Inform)


Vai a: