* INFORM *

INFORM - N. 83 - 30 aprile 2003

Soddisfazione di Frattini per l’elezione dell’Italia alla Commissione delle Nazioni Unite per i diritti umani

ROMA - Il Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini ha espresso viva soddisfazione per l’elezione dell’Italia alla Commissione delle Nazioni unite per i diritti umani. Il nostro Paese è stato eletto membro della Commissione per il triennio 2004-2006 con il maggior numero di voti, al primo posto tra i candidati del gruppo dei Paesi occidentali, davanti a Gran Bretagna e Olanda.

L’affermazione italiana, che è frutto del costante impegno della Farnesina, della nostra rappresentanza alle Nazioni unite e delle ambasciate italiane all’estero, costituisce un significativo riconoscimento internazionale del forte impegno del nostro Paese a favore del rispetto dei diritti umani.

L’Italia, ha sottolineato il Ministro Frattini, svilupperà con determinazione la propria azione, in seno alla Commissione dell’ONU e negli altri fori competenti, a difesa dei diritti umani nel mondo. (Inform)


Vai a: