* INFORM *

INFORM - N. 80 - 25 aprile 2003

Alla "Dante" del Cairo un corso di archeologia in lingua italiana

IL CAIRO - Prosegue con passione anche nella capitale egiziana l’attività della "Dante Alighieri", che proprio nel continente africano ha costituito recentemente una nuova sede ad Abidjan, in Costa d’Avorio. Il Comitato egiziano, insieme al bilancio del 2002, che ha fatto registrare un notevole incremento di studenti iscritti ai corsi di lingua e cultura nostrane, ha presentato alla Sede Centrale di Roma l’interessante iniziativa di un corso in lingua italiana dedicato ai "monumenti archeologici italiani", riservato in modo particolare alle guide turistiche.

Visto il grande successo ottenuto nello scorso anno dal corso ‘archeologico’, la "Dante" locale, presieduta dalla prof.ssa Emira G. Pizzuto, pensa di organizzarne al più presto un altro, soprattutto alla luce delle numerose richieste pervenute. Questo progetto rappresenta, dunque, una preziosa opportunità per i soci della "Dante Alighieri" del Cairo per scoprire gli aspetti più affascinanti legati al patrimonio culturale del nostro Paese. (Inform)


Vai a: