* INFORM *

INFORM - N. 78 - 23 aprile 2003

Il Sottosegretario Boniver sull’arresto dei probabili autori dell’omicidio di Maria Grazia Cutuli

ROMA - Alla Farnesina si esprime soddisfazione per l’arresto di tre cittadini afghani sospettati di essere gli autori dell’omicidio di Maria Grazia Cutuli. I tre arresti si vanno ad aggiungere agli altri due effettuati nello scorso febbraio. Si tratta di un rilevante sviluppo delle indagini sull’assassinio della giornalista italiana e dei tre suoi colleghi.

Il Governo italiano, che tramite il Sottosegretario Margherita Boniver ha costantemente seguito la vicenda, si manterrà in stretto contatto con le Autorità afghane nell’auspicio che le indagini possano presto concludersi, assicurando così alla Giustizia i responsabili dell’efferato omicidio.

Il Sottosegretario Boniver, appresa la notizia, ha ringraziato il governo afghano per la collaborazione, augurandosi che questa svolta possa portare alla soluzione definitiva del doloroso caso Cutuli. (Inform)


Vai a: