* INFORM *

INFORM - N. 74- 17 aprile 2003

Enea 2003, concorso letterario sull’emigrazione

MANTOVA - L’Associazione Mantovani nel Mondo organizza un Concorso Letterario Internazionale sull’Emigrazione intitolato ad Enea, il personaggio virgiliano simbolo per eccellenza del viaggio, del legame con le origini e della durezza dello spaesamento nel nuovo contesto di vita, ma anche delle capacità di inserimento e di integrazione. Il Premio Enea nasce per conservare la memoria dell’emigrazione lombarda e italiana, dando visibilità alle storie dei protagonisti di tale fenomeno. Il Premio sarà ospitato, come manifestazione collaterale, nel contesto del prossimo "Festivaletteratura" che si svolgerà a Mantova dal 3 al 7 settembre 2003. La motivazione del premio è dettata dalla consapevolezza dell’esistenza di una miniera, spesso nascosta, di accadimenti, tradizioni e costumi, che costituisce il patrimonio non solo dei nostri emigranti all’estero ma dell’intera Italia. La giuria sarà composta da esponenti del mondo della letteratura, della poesia e della critica, nonché da esperti di tematiche migratorie.

Il Premio Letterario Enea offrirà una duplice visibilità ai testi pervenuti, da un lato raccogliendo i migliori in un progetto editoriale finanziato dalla Regione Lombardia, dall’altro mettendo on line, sul sito Internet dell’Associazione Mantovani nel Mondo. tutti i contributi pervenuti. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, senza limiti di età e nazionalità, purché maggiorenni (18 anni). L’opera vincitrice sarà prescelta tra quelle inviate da autori, anche di nazionalità italiana, residenti all’estero. Gli autori possono partecipare con una sola opera inedita, un racconto breve di fatti reali o di finzione. Le opere dovranno essere scritte in lingua italiana o in dialetto (accompagnata dalla versione in lingua italiana) e lunghe al massimo quattro cartelle dattiloscritte. Gli scritti dovranno pervenire via e-mail a webmaster@mantovaninelmondo.org entro il 30 giugno 2003. Al vincitore sarà offerto un viaggio con la permanenza di quattro giorni a Mantova durante il Festivaletteratura 2003, nel corso del quale avverrà la premiazione. Al Concorso possono partecipare tutti gli italiani all’estero, non essendo riservato ai soli lombardi di origine. (Inform)


Vai a: