* INFORM *

INFORM - N. 73 - 16 aprile 2003

Ambiente e impresa: l'esperienza veneta a Kiev

VENEZIA - La Regione del Veneto ha partecipato alla Quinta conferenza internazionale di Etica e Politiche Ambientali, svoltasi a Kiev, in Ucraina. La Conferenza ha costituito un momento di approfondimento e riflessione sulle delicate relazioni tra ambiente e mondo dell’impresa, focalizzando l’attenzione sul concetto di "sviluppo sostenibile" e sui principi di responsabilità ambientale per la sopravvivenza futura del nostro pianeta e di equità intragenerazionale e intergenerazionale.

Nel corso dei lavori sono stati affrontati i vari aspetti delle politiche ambientali, gli strumenti economici e politici perfezionati negli anni più recenti, e le implicazioni di natura etica che costituiscono lo sfondo di queste scelte. Particolare attenzione è stata posta nella presentazione di "buone pratiche" aziendali realizzate da imprese che si sono concretamente impegnate per arrivare ad un modello produttivo sostenibile.

La partecipazione del Veneto alla manifestazione - sottolinea l’assessore regionale alle politiche per l’ambiente è risultata particolarmente proficua, evidenziando la possibilità di intraprendere azioni comuni in materia di salvaguardia dell’ambiente e di sviluppo sostenibile.

Il Veneto è peraltro impegnato da tempo proprio sul tema dello sviluppo sostenibile, un obiettivo che tra l’altro rientra in un protocollo di intesa tra la Regione e la Federazione veneta degli industriali, attualmente in fase di definizione. (Inform)


Vai a: