* INFORM *

INFORM - N. 72 - 15 aprile 2003

Anna Blefari Melazzi rappresentante permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a Roma

ROMA – La Farnesina ha reso nota la nomina, recentemente deliberata dal Consiglio dei Ministri, di Anna Blefari Melazzi a Rappresentante Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a Roma. Nata a Cosenza il 24 novembre 1941, si laurea in scienze politiche presso l’Università di Roma nel 1965 ed entra in carriera diplomatica nel 1969.

Tra gli incarichi ricoperti nel corso della sua carriera, dopo essere stata assegnata alla Direzione generale del personale e dell’amministrazione, è fuori ruolo per prestare servizio presso il Segretariato generale della Presidenza della Repubblica. Nel 1975 è Primo segretario commerciale a Ottawa e dal 1979 al 1983 è alla Rappresentanza Permanente d’Italia presso la CEE a Bruxelles. Rientrata al Ministero, è alla Direzione generale del personale e dell’amministrazione. Nel 1986 è a Washington come Primo consigliere commerciale e nel 1992 è nominata Ministro plenipotenziario. Nel 1993 è a Roma alla Direzione generale per gli affari economici. Dal 1998 è Ambasciatore a Bucarest. (Inform)


Vai a: